Moto2: Bendsneyder si lega al Pertamina Mandalika SAG Team

Il pilota olandese continuerà a correre in Moto2 anche nel 2021, andando ad affiancare il già annunciato Tom Luthi in sella ad una Kalex.

Moto2: Bendsneyder si lega al Pertamina Mandalika SAG Team

Il Pertamina Mandalika SAG Team ha completato la sua formazione in vista della stagione 2021 della Moto2, annunciando l'ingaggio di Bo Bendsneyder, che andrà a dividere il box con il veterano Thomas Luthi.

Il 21enne olandese ha origini indonesiane e questo lo rende perfetto per i nuovi finanziatori della squadra. I suoi nonni paterni infatti si sono trasferiti in Olanda solo nel 1956, ma sono di Surayaba, nella provincia di Giava in Indonesia.

Campione della Red Bull Rookies Cup nel 2015, Bendsneyder ha corso per due stagioni in Moto3 e poi per tre in Moto2. Curiosamente, la sua annata migliore è stata la prima nel Mondiale, perché in sella alla KTM ufficiale è riuscito a salire due volte sul podio.

Nella classe di mezzo invece ha faticato decisamente di più. Dopo un primo anno sulla Mistral del Team Tech 3, è salito sulla NTS, e in questo triennio ha raccolto in tutto 27 punti, con un ottavo posto nel Gran Premio della Comunità Valenciana di quest'anno come miglior risultato (è anche il suo unico nella top 10).

"Sono davvero felice di correre per il Pertamina Mandalika SAG Team l'anno prossimo! Sono una squadra che ha fatto grandi risultati e non vedo l'ora di iniziare a preparare la stagione con loro. Colgo l'occasione per ringraziare la squadra e gli sponsor per avermi dato questa opportunità", ha detto Bendsneyder, che in effetti arriva in un team che lo scorso anno è stato capace di vincere una gara e di conquistare altri tre podi con Remy Gardner.

"Bo è un pilota straordinario, che seguiamo da tempo. Tutta la squadra è molto contenta del suo arrivo, perché non abbiamo dubbi che otterrà grandi risultati che manterranno la squadra al massimo livello", ha aggiunto il team principal Edu Perales, che ha rivolto un pensiero anche all'altro pilota uscente del team, Kasma Daniel.

"Da parte della squadra, vogliamo augurare a Kasma Daniel tutto il meglio per la sua carriera professionale, siamo sicuri che otterrà grandi risultati perché ha un talento innato per la guida", ha concluso.

condivisioni
commenti
Mandalika Racing Team Indonesia ed il team SAG insieme nel 2021
Articolo precedente

Mandalika Racing Team Indonesia ed il team SAG insieme nel 2021

Prossimo Articolo

Tetsuta Nagashima si prende un anno sabbatico nel 2021

Tetsuta Nagashima si prende un anno sabbatico nel 2021
Carica commenti