Moto2, Austin, Libere 2: Schrotter sempre al top, Marini è quarto

condivisioni
commenti
Moto2, Austin, Libere 2: Schrotter sempre al top, Marini è quarto
Di:
12 apr 2019, 21:10

Il tedesco sembra avere una marcia in più sul tracciato texano e guida la doppietta Dynavolt Intact GP davanti a Luthi. Marini risale nel finale, ma tra i migliori ci sono anche Pasini, Baldassarri e Di Giannantonio. Disastro KTM.

Marcel Schrotter si è confermato il riferimento per la classe Moto2 anche nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio delle Americhe. Dopo essere stato il più veloce nel turno mattutino, il tedesco della Dynavolt Intact GP si è migliorato sensibilmente nel pomeriggio, arrivando addirittura a girare in 2'09"982.

Una prestazione che gli ha permesso di distanziare di oltre mezzo secondo la Kalex gemella dello svizzero Thomas Luthi. 90 millesimi più indietro troviamo poi un'altra Kalex, ma con i colori della Marc VDS, che è quella affidata ad Alex Marquez.

Dopo aver vissuto una sessione piuttosto complicata, nella quale è rimasto quasi sempre fuori dalla top 10, Luca Marini ha piazzato una bella zampata proprio sotto alla bandiera a scacchi, portando la sua Kalex dello Sky Racing Team VR46 al quarto posto a sei decimi, prendendosi anche la palma di miglior italiano in pista.

Se Schrotter è in fuga alle sue spalle bisogna dire che sono tutti davvero vicini, perché continuando a scorrere la classifica i distacchi sono davvero ridotti. Dietro a Marini, per appena 62 millesimi, c'è la Kalex del Gresini Racing affidata a Sam Lowes e 15 più indietro troviamo il leader iridato Lorenzo Baldassarri.

Molto buona la prestazione di Fabio Di Giannantonio, settimo con la Speed Up e primo tra i rookie in pista. Positivo però anche il rientro in Moto2 di Mattia Pasini, ottavo sulla Kalex del Pons Racing ereditata dall'infortunato Augusto Fernandez.

A completare la top 10 poi ci sono l'altra Speed Up di Jorge Navarro e la Kalex del figlio d'arte Remy Gardner. Tra i 14 che avrebbero accesso diretto alla Q2 però ci sono addirittura altri tre italiani: dopo l'11esimo del giapponese Tetsuta Nagashima, troviamo infatti Andrea Locatelli, Simone Corsi ed Enea Bastianini.

La sorpresa, dunque, è che se domani dovessero essere confermate le previsioni di pioggia, le KTM saranno tutte in Q1. La migliore delle moto austriache è infatti solamente in 15esima posizione con Brad Binder. Tra gli esclusi virtuali dalla Q2 c'è anche Xavi Vierge, 18esimo dopo essere caduto alla curva 2 nelle prime fasi.

Out anche Marco Bezzecchi, 19esimo con la KTM di Tech 3, ma almeno davanti a quella del campione del mondo Moto3 Jorge Martin. Rispetto alla mattinata ha fatto un passo indietro importante anche la MV Agusta, arretrata addirittura 24esima con Dominique Aegerter. In coda al gruppo, 28esimo, il suo compagno, l'esordiente Gabriele Ruiu.

Bisogna ricordare poi le difficoltà dei due piloti dell'Angel Nieto Team, caduti entrambi nella FP1: Xavi Cardelus ha provato a lottare con il dolore, ma ha fatto solo cinque giri con tempi altissimi. Jake Dixon invece è stato dichiarato unfit dopo essere stato anche in ospedale ad Austin per una TAC, essendo stato vittima di una commozione cerebrale. Nel finale del turno poi bisogna segnalare la brutta caduta di Khairul Idham Pawi, rimasto a terra dolorante.

Cla # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Speed Trap
1 23 Germany Marcel Schrötter Kalex 12 2'09.982     152.688 285
2 12 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 14 2'10.490 0.508 0.508 152.094 286
3 73 Spain Alex Marquez Kalex 15 2'10.580 0.598 0.090 151.989 288
4 10 Italy Luca Marini Kalex 15 2'10.584 0.602 0.004 151.984 286
5 22 United Kingdom Sam Lowes Kalex 16 2'10.646 0.664 0.062 151.912 286
6 7 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 17 2'10.661 0.679 0.015 151.895 283
7 21 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 13 2'10.719 0.737 0.058 151.827 282
8 54 Italy Mattia Pasini Kalex 14 2'10.753 0.771 0.034 151.788 289
9 9 Spain Jorge Navarro Speed Up 14 2'10.763 0.781 0.010 151.776 282
10 87 Australia Remy Gardner Kalex 13 2'10.932 0.950 0.169 151.580 282
11 45 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 15 2'11.241 1.259 0.309 151.224 285
12 5 Italy Andrea Locatelli Kalex 12 2'11.415 1.433 0.174 151.023 283
13 24 Italy Simone Corsi Kalex 12 2'11.514 1.532 0.099 150.910 285
14 33 Italy Enea Bastianini Kalex 12 2'11.605 1.623 0.091 150.805 289
15 41 South Africa Brad Binder KTM 13 2'11.643 1.661 0.038 150.762 286
16 27 Spain Iker Lecuona KTM 12 2'11.772 1.790 0.129 150.614 283
17 2 Switzerland Jesko Raffin NTS 14 2'11.810 1.828 0.038 150.571 276
18 97 Spain Xavi Vierge Kalex 4 2'11.835 1.853 0.025 150.542 288
19 72 Italy Marco Bezzecchi KTM 12 2'11.910 1.928 0.075 150.457 287
20 88 Spain Jorge Martin KTM 14 2'12.016 2.034 0.106 150.336 285
21 16 United States Joe Roberts KTM 13 2'12.197 2.215 0.181 150.130 282
22 89 Malaysia Khairul Pawi Kalex 8 2'12.259 2.277 0.062 150.060 282
23 64 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 13 2'12.471 2.489 0.212 149.819 277
24 77 Switzerland Dominique Aegerter MV 13 2'12.646 2.664 0.175 149.622 277
25 65 Germany Philipp Ottl KTM 13 2'13.637 3.655 0.991 148.512 283
26 35 Thailand Somkiat Chantra Kalex 15 2'13.937 3.955 0.300 148.180 287
27 3 Germany Lukas Tulovic KTM 14 2'14.585 4.603 0.648 147.466 285
28 6 Italy Gabriele Ruiu MV 14 2'14.832 4.850 0.247 147.196 277
29 20 Indonesia Dimas Pratama Kalex 15 2'15.601 5.619 0.769 146.361 282
  18 Andorra Xavi Cardelus KTM 5 2'21.291 11.309 5.690 140.467 276
  96 United Kingdom Jake Dixon KTM            
Prossimo Articolo
Moto2, Austin, Libere 1: Schrotter prima della bandiera rossa

Articolo precedente

Moto2, Austin, Libere 1: Schrotter prima della bandiera rossa

Prossimo Articolo

La pioggia ritarda il programma del sabato della MotoGP ad Austin

La pioggia ritarda il programma del sabato della MotoGP ad Austin
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie