Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Moto2, Assen: prima pole in carriera per Remy Gardner

condivisioni
commenti
Moto2, Assen: prima pole in carriera per Remy Gardner
Di:
29 giu 2019, 13:58

L'australiano del SAG Team ha firmato la sua prima pole position davanti alla KTM di Binder e ad un sorprendente Vierge. Il leader Marquez è quarto, mentre il migliore degli italiani è Di Giannantonio, sesto.

Nelle prove libere di questa mattina, Remy Gardner aveva dato la sensazione di avere qualcosa in più rispetto alla concorrenza della Moto2 sulla pista di Assen. Sensazione che ha confermato oggi in qualifica, andando a prendersi la sua prima pole position iridata.

Il pilota del SAG Team ha girato in 1'36"572, riuscendo a distanziare di 110 millesimi la KTM di un ritrovato Brad Binder, che finalmente è riuscito a portare la moto austriaca nelle posizioni che contano.

A completare la prima fila c'è invece una Kalex della Marc VDS, ma probabilmente non è quella che ci saremmo aspettati: non si tratta infatti di quella del leader iridato Alex Marquez, che comunque è quarto, ma di quella del suo compagno di squadra Xavi Vierge, venuto fuori più sul più bello, ovvero nella Q2.

Accanto a Marquez c'è un Sam Lowes bravo a reagire dopo essere stato costretto a passare dalla Q1, ma anche un Fabio Di Giannantonio che oggi si è preso la palma di miglior pilota italiano, piazzando la sua Speed Up in sesta posizione, davanti alla moto gemella di Jorge Navarro, che apre la terza fila dopo essere passato a sua volta dal primo segmento della qualifica.

Ottavo tempo poi per Thomas Luthi che con la Kalex della Dynavolt Intact GP ha preceduto un terzetto di ragazzi di casa nostra composto da Enea Bastianini, Andrea Locatelli e Luca Marini, con quest'ultimo che dopo la caduta della FP3 è anche passato in ospedale per degli accertamenti, che fortunatamente hanno scongiurato complicazioni.

Non è stata una qualifica facile per Lorenzo Baldassarri: dopo aver passato il taglio della Q1, il pilota del Pons Racing è incappato quasi subito in una caduta alla curva 5 e poi non è riuscito a fare meglio del 16esimo tempo, anche se staccato di soli otto decimi. Un paio di posizioni più indietro invece c'è Nicolò Bulega.

Il primo degli eliminati al termine della Q1 è stato Dominique Aegerter, che ha mancato la Q2 per appena 24 millesimi con la sua MV Agusta. Un paio di posizioni più indietro c'è il compagno di squadra Stefano Manzi, che però dovrà prendere il via dal fondo dello schieramento per aver innescato ieri l'incidente che ha portato all'infortunio di Dimas Ekky Pratama.

Il suo 21esimo posto in griglia sarà quindi ereditato da Marco Bezzecchi, che continua a faticare tantissimo con la KTM del Team Tech 3. Dietro di lui c'è un Jonas Folger dal quale probabilmente ci si aspettava qualcosina in più con la Kalex della Sprinta Petronas Racing.

Tra gli esclusi c'è anche Simone Corsi, che prenderà il via dalla 25esima posizione con la Kalex del Tasca Racing. Bisogna ricordare poi che non è sceso in pista Phillip Oettl, che ha accusato un riacutizzarsi di un problema patito dopo una caduta a Barcellona, che gli provoca delle difficoltà alla vista ad alta velocità. Il tedesco, dunque, è stato fermato per essere sottoposto ad ulteriori controlli.

Classifica Q2

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Australia Remy Gardner Kalex 9 1'36.572     169.316
2 South Africa Brad Binder KTM 9 1'36.682 0.110 0.110 169.123
3 Spain Xavi Vierge Kalex 9 1'36.716 0.144 0.034 169.064
4 Spain Alex Marquez Kalex 9 1'36.771 0.199 0.055 168.967
5 United Kingdom Sam Lowes Kalex 8 1'36.855 0.283 0.084 168.821
6 Italy Fabio Di Giannantonio Speed Up 9 1'36.979 0.407 0.124 168.605
7 Spain Jorge Navarro Speed Up 9 1'37.076 0.504 0.097 168.437
8 Switzerland Thomas Lüthi Kalex 8 1'37.078 0.506 0.002 168.433
9 Italy Enea Bastianini Kalex 8 1'37.084 0.512 0.006 168.423
10 Italy Andrea Locatelli Kalex 7 1'37.171 0.599 0.087 168.272
11 Italy Luca Marini Kalex 8 1'37.171 0.599 0.000 168.272
12 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 6 1'37.207 0.635 0.036 168.210
13 Germany Marcel Schrötter Kalex 9 1'37.233 0.661 0.026 168.165
14 Spain Augusto Fernandez Kalex 8 1'37.340 0.768 0.107 167.980
15 Spain Jorge Martin KTM 9 1'37.405 0.833 0.065 167.868
16 Japan Tetsuta Nagashima Kalex 10 1'37.413 0.841 0.008 167.854
17 Spain Iker Lecuona KTM 9 1'37.592 1.020 0.179 167.546
18 Italy Nicolò Bulega Kalex 8 1'37.604 1.032 0.012 167.525

Classifica Q1

Cla Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 Italy Lorenzo Baldassarri Kalex 4 1'37.030     168.516
2 Spain Jorge Navarro Speed Up 9 1'37.143 0.113 0.113 168.320
3 United Kingdom Sam Lowes Kalex 10 1'37.358 0.328 0.215 167.949
4 Italy Nicolò Bulega Kalex 9 1'37.505 0.475 0.147 167.696
5 Switzerland Dominique Aegerter MV 9 1'37.529 0.499 0.024 167.654
6 Thailand Somkiat Chantra Kalex 10 1'37.626 0.596 0.097 167.488
7 Italy Stefano Manzi MV 8 1'37.789 0.759 0.163 167.208
8 Italy Marco Bezzecchi KTM 9 1'37.805 0.775 0.016 167.181
9 Germany Jonas Folger Kalex 9 1'38.063 1.033 0.258 166.741
10 Netherlands Bo Bendsneyder NTS 7 1'38.103 1.073 0.040 166.673
11 United Kingdom Jake Dixon KTM 4 1'38.118 1.088 0.015 166.648
12 Italy Simone Corsi Kalex 9 1'38.121 1.091 0.003 166.643
13 Germany Lukas Tulovic KTM 9 1'38.462 1.432 0.341 166.066
14 United States Joe Roberts KTM 9 1'38.510 1.480 0.048 165.985
15 South Africa Steven Odendaal NTS 9 1'38.967 1.937 0.457 165.218
16 Andorra Xavi Cardelus KTM 9 1'39.474 2.444 0.507 164.376
  Germany Philipp Ottl KTM          
Prossimo Articolo
Moto2, Assen, Libere 3: Gardner stacca tutti, Bastianini sale quinto

Articolo precedente

Moto2, Assen, Libere 3: Gardner stacca tutti, Bastianini sale quinto

Prossimo Articolo

Moto2, Assen: Fernandez conquista il primo successo della carriera

Moto2, Assen: Fernandez conquista il primo successo della carriera
Carica commenti