Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Moto2, Assen: Fernandez conquista il primo successo della carriera

condivisioni
commenti
Moto2, Assen: Fernandez conquista il primo successo della carriera
Di:
30 giu 2019, 11:22

Gara combattuta e ricca di cadute ed incidenti, in cui è Augusto Fernandez ad avere la meglio. Lo spagnolo vince per la prima volta in carriera davanti a Brad Binder e Luca Marini, secondo e terzo rispettivamente. Nel finale Baldassarri colpisce Alex Marquez quando è in testa ed entrambi finiscono a terra. Luthi va al comando della classifica.

In una gara Moto2 ad eliminazione, Augusto Fernandez trova ad Assen il suo primo successo in carriera, dopo aver condotto una gara magistrale, sempre in lotta per le posizioni di testa. Favorito indubbiamente dall’uscita di scena nel finale di Alex Marquez e Lorenzo Baldassarri, lo spagnolo sale sul gradino più alto del podio e balza in terza posizione nella classifica generale. Grande gioia per Brad Binder e Luca Marini, che sono secondo e terzo rispettivamente dopo una gara combattuta dall’inizio alla fine.

Alex Marquez è il grande deluso ed arrabbiato al termine del Gran Premio d’Olanda: al penultimo giro, quando era in testa alla gara, è stato colpito da Lorenzo Baldassarri durante un tentativo di sorpasso. L’italiano ha perso il controllo della sua moto, centrando il leader del mondiale e portando entrambi nella ghiaia. Lo spagnolo perde così la possibilità di vittoria ed il comando del campionato. Si dirige infatti verso la Germania in seconda posizione, a sei punti da Thomas Luthi.

Proprio lo svizzero balza in testa avendo conquistato la quarta posizione al traguardo. Luthi resta ai piedi del podio per un soffio, dopo aver combattuto per il primo posto ed essersi reso protagonista di grandi bagarre con gli avversari che lottavano nel gruppo di testa. Alle spalle del pilota svizzero troviamo Tetsuta Nagashima, quinto. Stefano Manzi passa sotto alla bandiera a scacchi in sesta posizione dopo una grandissima rimonta dalle retrovie. L’italiano precede Andrea Locatelli e Marcel Schrotter, settimo e ottavo rispettivamente. Risalgono la china Dominique Aegerter, nono, e Marco Bezzecchi, decimo.

Leggi anche:

La gara di Assen perde molti protagonisti con il passare dei giri, primo fra tutti Sam Lowes, scattato bene ed in lotta per il comando. Una scivolata mette fine alla sua gara, ma viene messa sotto investigazione perché conseguenza di un contatto con Jorge Martin. Anche lo spagnolo cade nelle fasi finali di gara e viene portato via in barella, salvo poi rientrare nei box e sincerare tutti sulle proprie condizioni.

Perde ogni possibilità di vittoria anche Remy Gardner: autore della pole position, la prima della carriera, non riesce a capitalizzare, cadendo a metà gara e gettando alle ortiche i primi giri in cui aveva dimostrato di poter stare con i piloti di testa.

Nella seconda metà di gara, il gruppo di testa è inarrestabile, tra sorpassi e controsorpassi. Ne approfitta Binder, che guadagna terreno e accumula un secondo e mezzo di vantaggio. Il sudafricano però si deve arrendere a Fernandez, che riesce a passare al comando salvandosi dall’ennesimo incidente della gara: a cinque giri dal termine infatti Xavi Vierge ed Enea Bastianini finiscono a terra quando lottano per le posizioni del podio.

Cla   # Pilota Moto Giri Tempo Gap Distacco km/h Ritirato Punti
1   40 Spain Augusto Fernandez  Kalex 24 39'24.779     165.9   25
2   41 South Africa Brad Binder  KTM 24 39'25.391 0.612 0.612 165.9   20
3   10 Italy Luca Marini  Kalex 24 39'28.465 3.686 3.074 165.6   16
4   12 Switzerland Thomas Lüthi  Kalex 24 39'28.807 4.028 0.342 165.6   13
5   45 Japan Tetsuta Nagashima  Kalex 24 39'30.170 5.391 1.363 165.5   11
6   5 Italy Andrea Locatelli  Kalex 24 39'37.906 13.127 7.736 165.0   10
7   62 Italy Stefano Manzi  MV 24 39'37.962 13.183 0.056 165.0   9
8   23 Germany Marcel Schrötter  Kalex 24 39'38.346 13.567 0.384 165.0   8
9   77 Switzerland Dominique Aegerter  MV 24 39'44.571 19.792 6.225 164.5   7
10   72 Italy Marco Bezzecchi  KTM 24 39'46.070 21.291 1.499 164.4   6
11   21 Italy Fabio Di Giannantonio  Speed Up 24 39'48.370 23.591 2.300 164.3   5
12   96 United Kingdom Jake Dixon  KTM 24 39'51.364 26.585 2.994 164.1   4
13   3 Germany Lukas Tulovic  KTM 24 39'55.596 30.817 4.232 163.8   3
14   16 United States Joe Roberts  KTM 24 39'58.901 34.122 3.305 163.5   1
15   27 Spain Iker Lecuona  KTM 24 39'59.185 34.406 0.284 163.7   2
16   4 South Africa Steven Odendaal  NTS 24 40'04.813 40.034 5.628 163.1    
17   94 Germany Jonas Folger  Kalex 24 40'16.184 51.405 11.371 162.4    
18   18 Andorra Xavi Cardelus  KTM 24 40'23.979 59.200 7.795 161.8    
  dnf 73 Spain Alex Marquez  Kalex 22 36'08.272 2 Laps 2 Laps 165.9 Incidente  
  dnf 7 Italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 22 36'08.335 2 Laps 0.063 165.8 Incidente  
  dnf 97 Spain Xavi Vierge  Kalex 19 3T13.952 5 Laps 3 Laps 165.7 Incidente  
  dnf 33 Italy Enea Bastianini  Kalex 19 3T14.768 5 Laps 0.000 165.7 Incidente  
  dnf 88 Spain Jorge Martin  KTM 14 23'01.600 10 Laps 5 Laps 165.6 Incidente  
  dnf 22 United Kingdom Sam Lowes  Kalex 10 16'26.751 14 Laps 4 Laps 165.7 Incidente  
  dnf 9 Spain Jorge Navarro  Speed Up 10 16'30.121 14 Laps 3.370 165.1 Incidente  
  dnf 87 Australia Remy Gardner  Kalex 9 14'48.703 15 Laps 1 Lap 165.5 Incidente  
  dnf 11 Italy Nicolò Bulega  Kalex 2 4'17.116 22 Laps 7 Laps 127.1 Ritirato  
  dnf 24 Italy Simone Corsi  Kalex 1 T47.594     151.9 Incidente  
  dnf 64 Netherlands Bo Bendsneyder  NTS 1 T48.009     151.3 Incidente
Prossimo Articolo
Moto2, Assen: prima pole in carriera per Remy Gardner

Articolo precedente

Moto2, Assen: prima pole in carriera per Remy Gardner

Prossimo Articolo

Mondiale Moto2 2019: Luthi passa al comando, Baldassarri scende quinto

Mondiale Moto2 2019: Luthi passa al comando, Baldassarri scende quinto
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Assen
Location Assen
Autore Lorenza D'Adderio