Moto2: è grande Italia con Bastianini, Marini e Bezzecchi

condivisioni
commenti
Moto2: è grande Italia con Bastianini, Marini e Bezzecchi
Di:
26 lug 2020, 11:20

Bastianini ha centrato il primo successo in Moto2 e per la prima volta nella storia della categoria il podio è tutto tricolore grazie a Marini, secondo, e Bezzecchi, terzo. Nagashima chiude decimo.

Una prova di forza impressionante, non si può descrivere in altro modo il primo successo in Moto2 firmato Enea Bastianini sul tracciato di Jerez.

Il pilota del team Italtrans è riuscito a raddrizzare un weekend iniziato in maniera complicata che l’ha visto riscattarsi sin dal sabato quando, dopo aver ottenuto il miglior tempo in Q1, è stato in grado di artigliare il terzo tempo in qualifica nel Q2.

Bastianini ha poggiato le fondamenta della sua prima vittoria di classe sin dalla partenza quando ha approfittato del pessimo avvio di Lowes dalla seconda casella per portarsi immediatamente alle spalle di Bezzecchi ed attaccarlo senza scrupoli un giro dopo.

Nella prima parte di gara Bastianini ha sentito il fiato sul collo di un Luca Marini autore di una partenza a razzo che l’ha visto subito risalire dalla quinta alla terza posizione. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 ha impiegato pochi giri per avere la meglio su Bezzecchi ed una volta artigliata la seconda piazza si è messo a caccia di Bastianini.

Il portacolori del team Italtrans sembrava aver chiesto troppo alle gomme nei primi giri e Marini era riuscito a ridurre il gap giro dopo giro, ma nella seconda metà di corsa il pilota dello Sky Racing Team VR46 non è stato in grado di mantenere il ritmo di Enea che ha così potuto tagliare il traguardo in prima posizione e scoppiare in un pianto liberatorio una volta finita la gara.

Marini, dopo il successo di 7 giorni fa, ha colto un piazzamento importante in ottica campionato che lo rilancia in classifica complice anche l’undicesimo posto di un Nagashima ancora stordito dalla caduta di ieri con tanto di violenta capocciata al suolo.

Il podio si è tinto interamente di tricolore grazie alla terza posizione conquistata da Marco Bezzecchi. Il pilota dello Sky Racing Team VR46 non è stato in grado di tenere il passo dei primi due e nella prima frazione ha dovuto resistere alla pressione di un Sam Lowes che sembrava decisamente minaccioso.

Guarda anche:

Bezzecchi, però, è stato bravissimo nella gestione gomme e man mano che si avvicinava la fine della corsa è riuscito ad aumentare il divario dall’inglese sino a precederlo sul traguardo di mezzo secondo.

Lowes deve recriminare per una partenza decisamente disastrosa, ma oggi difficilmente sarebbe riuscito a fare meglio del quarto posto visto il grande passo tenuto dai tre italiani giunti davanti a lui.

Aron Canet è stato l’unico pilota Speed Up arrivato in top ten dopo la disastrosa, ed inaspettata, caduta di Jorge Navarro ed ha preceduto Jorge Martin ed un Thomas Luthi piuttosto anonimo.

Decisamente accesa la lotta per le ultime tre posizioni in top ten. A chiudere in ottava piazza è stato Xavi Vierge bravo ad emergere nell’acceso duello finale con Schrotter, mentre il tedesco è stato beffato proprio allo scadere anche da Stefano Manzi che lo ha preceduto per appena 63 millesimi.

Nagashima, dopo aver ottenuto il quindicesimo tempo in qualifica, ha chiuso in decima posizione al termine di un accesissimo duello con Nicolò Bulega e grazie ai punti artigliati è riuscito a mantenere la prima posizione in campionato con appena due lunghezze di margine su Bastianini e 5 su Marini.

L’ultimo pilota italiano a tagliare il traguardo è stato Fabio Di Giannantonio, mentre Dalla Porta, Corsi e Baldassarri sono stati costretti al ritiro.

Guarda il Gran Premio Red Bull di Andalusia live su DAZN. Attiva ora

Cla Pilota Giri Tempo Gap Distacco km/h Punti
1 Italy Enea Bastianini 23 -       25
2 Italy Luca Marini 23 2.153 2.153 2.153   20
3 Italy Marco Bezzecchi 23 3.243 3.243 1.090   16
4 United Kingdom Sam Lowes 23 3.817 3.817 0.574   13
5 Spain Aron Canet 23 9.155 9.155 5.338   11
6 Spain Jorge Martin 23 11.988 11.988 2.833   10
7 Switzerland Thomas Lüthi 23 13.857 13.857 1.869   9
8 Spain Xavi Vierge 23 19.590 19.590 5.733   8
9 Italy Stefano Manzi 23 20.199 20.199 0.609   7
10 Germany Marcel Schrötter 23 20.262 20.262 0.063   6
11 Japan Tetsuta Nagashima 23 20.447 20.447 0.185   5
12 Italy Nicolò Bulega 23 21.464 21.464 1.017   4
13 Spain Augusto Fernandez 23 24.804 24.804 3.340   3
14 Australia Remy Gardner 23 26.370 26.370 1.566   2
15 Spain Marcos Ramírez 23 27.018 27.018 0.648   1
16 Spain Edgar Pons 23 27.126 27.126 0.108    
17 United States Joe Roberts 23 30.228 30.228 3.102    
18 Italy Fabio Di Giannantonio 23 30.895 30.895 0.667    
19 Netherlands Bo Bendsneyder 23 41.678 41.678 10.783    
20 Andi Izdihar 23 41.793 41.793 0.115    
  Italy Lorenzo Baldassarri 20          
  Italy Simone Corsi 19          
  Malaysia Hafizh Syahrin 12          
  Spain Jorge Navarro 9          
  Thailand Somkiat Chantra 5          
  Spain Hector Garzo 4          
  Italy Lorenzo Dalla Porta 4          
  Kasma Daniel 3          
  United Kingdom Jake Dixon 2          
Scorrimento
Lista

Stefano Manzi, Forward Racing

Stefano Manzi, Forward Racing
1/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Marc VDS Racing

Sam Lowes, Marc VDS Racing
2/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Xavi Vierge, SIC Racing Team

Xavi Vierge, SIC Racing Team
3/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
4/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
5/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
6/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia
7/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia
8/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia
9/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia
10/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Xavi Vierge, SIC Racing Team

Xavi Vierge, SIC Racing Team
11/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Andi Farid Izdihar, Honda Team Asia, Honda Team Asia
12/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jake Dixon, SIC Racing Team

Jake Dixon, SIC Racing Team
13/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jake Dixon, SIC Racing Team

Jake Dixon, SIC Racing Team
14/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo
15/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo
16/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo
17/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo
18/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Somkiat Chantra, Honda Team Asia, Honda Team Asia

Somkiat Chantra, Honda Team Asia, Honda Team Asia
19/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Sam Lowes, Marc VDS Racing, Marc VDS Racing

Sam Lowes, Marc VDS Racing, Marc VDS Racing
20/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo

Jorge Martin, Red Bull KTM Ajo, Red Bull KTM Ajo
21/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Thomas Luthi, Intact GP

Thomas Luthi, Intact GP
22/22

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto2, Andalusia, Qualifiche: pole di forza per Bezzecchi

Articolo precedente

Moto2, Andalusia, Qualifiche: pole di forza per Bezzecchi

Prossimo Articolo

Doppio podio con il "botto" per lo Sky Racing Team VR46

Doppio podio con il "botto" per lo Sky Racing Team VR46
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Jerez II
Piloti Enea Bastianini , Marco Bezzecchi , Luca Marini
Team Italtrans Racing Team
Autore Marco Di Marco