Cortese: brutta frattura alla caviglia

condivisioni
commenti
Cortese: brutta frattura alla caviglia
Di: Franco Nugnes
22 mar 2014, 18:33

Sandro è scivolato mentre era secondo in qualifica. Le condizioni dell'arto sembrano serie

Sandro Cortese è stato ricoverato in ospedale dopo i controlli al centro medico del circuito di Losail: stando alle prime indicazioni dei medici si sarebbe procurato una brutta frattura alla caviglia nella caduta avvenuta nelle fasi finali della qualifica di Moto2 e su sarebbe prodotto un'incrinatura ad una costola. Il tedesco con la Kalex del team Dynavolt Intact GP era secondo nella lista dei tempi quando è caduto e la sua moto è scivolata di nuovo in pista, venendo poi colpita in pieno da Mika Kallio che si è poi capotato, per fortuna senza serie conseguenze, centrando in pieno la moto di Sandro. Sandro Cortese dopo la brutta carambola si è anche rialzato, ma subito dopo si è accasciato sull'asfalto ed è stato necessario l'intervento dei soccorsi con la lettiga perché le sue condizioni dell'arto sono parse immediatamente serie. Una volta immobilizzata la caviglia è stato trasportato in ospedale dove forse dovrà essere sottoposto ad un intervento chirurgico per ridurre la frattura...
Prossimo articolo Moto2
Losail, Warm-Up: ennesima conferma per Tito Rabat

Previous article

Losail, Warm-Up: ennesima conferma per Tito Rabat

Next article

Losail, Qualifiche: Rabat firma la pole position

Losail, Qualifiche: Rabat firma la pole position

Su questo articolo

Serie Moto2
Piloti Sandro Cortese
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie