Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
8 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Morbidelli si giocherà il match point dalla pole position a Sepang

condivisioni
commenti
Morbidelli si giocherà il match point dalla pole position a Sepang
Di:
28 ott 2017, 08:06

Nonostante una scivolata, Franco firma la pole con un margine di 26 millesimi su Oliveira, ma stupisce Quartararo in prima fila. Brutto highside per Luthi alla curva 2, con lo svizzero che chiude con il quinto tempo.

Franco Morbidelli sembra davvero nelle condizioni migliori per giocarsi il suo primo match point iridato, perché domani a Sepang prenderà il via dalla pole position con la sua Kalex della Marc VDS. Dopo sette gare d'astinenza, il pilota italiano ritorna al palo e lo fa con un crono di 2'06"406, arrivato dopo essere stato anche protagonista di una scivolata alla curva 7, fortunatamente piuttosto leggera.

Il tutto mentre il suo rivale Thomas Luthi invece è stato vittima di un highside piuttosto violento alla curva 2, dal quale si è rialzato piuttosto acciaccato, venendo anche condotto al centro medico. C'è da scommettere comunque che lo svizzero domani non si tirerà indietro e proverà a giocare le sue carte dal quinto posto in griglia, ottenuto con un ritardo di soli 187 millesimi.

Tra i due contendenti al titolo si sono inseriti un paio di protagonisti attesi, ma anche una grande sorpresa. Alle spalle del poleman, staccata di appena 26 millesimi, troviamo la KTM di Miguel Oliveira, con il portoghese che ricordiamo è fresco della sua prima vittoria nella classe di mezzo ottenuta a Phillip Island.

La rivelazione delle qualifiche malesi però è senza ombra di dubbio Fabio Quartararo, che ha artigliato per la prima volta un posto in prima fila, chiudendo a soli 72 millesimi da "Morbido". In quarta piazza invece c'è l'altra Kalex della Marc VDS, quella di Alex Marquez.

Alle spalle di Luthi c'è un altro rookie, ovvero Pecco Bagnaia con la Kalex dello Sky Racing Team VR46. Apre la terza fila invece la prima delle Suter, che è quella di Marcel Schrotter, seguita dalla KTM di Brad Binder e della Kalex del giapponese Takaaki Nakagami, fin qui deludente in questo weekend.

Nonostante sia caduto per ben due volte, prima alla curva 9 e poi alla curva 7, Mattia Pasini è riuscito a chiudere in decima posizione con la Kalex dell'Italtrans Racing, mentre gli altri italiani purtroppo sono tutti piuttosto attardati.

Tra la 17esima e la 21esima piazza c'è un quintetto che comprende la Speed Up di Simone Corsi e le quattro Kalex di Stefano Manzi, Luca Marini, Lorenzo Baldassarri ed Andrea Locatelli, con il "Balda" vittima anche di una caduta alla curva 13 nel finale.

In coda al gruppo il rientrante Alex De Angelis, 29esimo con la Kalex del Tasca Racing su cui è stato chiamato a sostituire l'infortunato Xavier Simeon.

Cla#PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 21 italy Franco Morbidelli Kalex 16 2'06.406     157.862 267
2 44 portugal Miguel Oliveira KTM 16 2'06.432 0.026 0.026 157.830 261
3 40 spain Fabio Quartararo Kalex 16 2'06.478 0.072 0.046 157.772 263
4 73 spain Alex Marquez Kalex 16 2'06.511 0.105 0.033 157.731 265
5 12 switzerland Thomas Lüthi Kalex 12 2'06.593 0.187 0.082 157.629 263
6 42 italy Francesco Bagnaia Kalex 16 2'06.793 0.387 0.200 157.380 265
7 23 germany Marcel Schrötter Suter 13 2'06.849 0.443 0.056 157.311 262
8 41 south_africa Brad Binder KTM 16 2'06.909 0.503 0.060 157.237 266
9 30 japan Takaaki Nakagami Kalex 16 2'07.029 0.623 0.120 157.088 262
10 54 italy Mattia Pasini Kalex 4 2'07.123 0.717 0.094 156.972 265
11 55 malaysia Hafizh Syahrin Kalex 15 2'07.137 0.731 0.014 156.955 261
12 49 spain Axel Pons Kalex 17 2'07.212 0.806 0.075 156.862 261
13 11 germany Sandro Cortese Suter 15 2'07.330 0.924 0.118 156.717 263
14 97 spain Xavi Vierge Tech 3 12 2'07.370 0.964 0.040 156.667 262
15 32 spain Isaac Viñales Kalex 16 2'07.513 1.107 0.143 156.492 261
16 37 spain Augusto Fernandez Speed Up 17 2'07.514 1.108 0.001 156.491 264
17 24 italy Simone Corsi Speed Up 15 2'07.541 1.135 0.027 156.457 262
18 62 italy Stefano Manzi Kalex 14 2'07.550 1.144 0.009 156.446 261
19 10 italy Luca Marini Kalex 14 2'07.587 1.181 0.037 156.401 263
20 7 italy Lorenzo Baldassarri Kalex 14 2'07.594 1.188 0.007 156.392 262
21 5 italy Andrea Locatelli Kalex 18 2'07.612 1.206 0.018 156.370 264
22 45 japan Tetsuta Nagashima Kalex 18 2'07.734 1.328 0.122 156.221 264
23 89 malaysia Khairul Pawi Kalex 15 2'07.768 1.362 0.034 156.179 262
24 2 switzerland Jesko Raffin Kalex 16 2'07.848 1.442 0.080 156.082 261
25 87 australia Remy Gardner Tech 3 14 2'07.901 1.495 0.053 156.017 263
26 57 spain Edgar Pons Kalex 18 2'08.089 1.683 0.188 155.788 262
27 27 spain Iker Lecuona Kalex 17 2'08.096 1.690 0.007 155.780 263
28 26 indonesia Dimas Pratama Kalex 16 2'08.571 2.165 0.475 155.204 259
29 15 san_marino Alex de Angelis Kalex 15 2'09.016 2.610 0.445 154.669 262

 

Prossimo Articolo
Sepang, Libere 3: brilla Morbidelli e precede Bagnaia, Luthi quarto

Articolo precedente

Sepang, Libere 3: brilla Morbidelli e precede Bagnaia, Luthi quarto

Prossimo Articolo

Lüthi: TAC precauzionale, corsa e Mondiale a rischio!

Lüthi: TAC precauzionale, corsa e Mondiale a rischio!
Carica commenti