Morbidelli riporta il Mondiale in Italia: è campione della Moto2!

Il pilota della Marc VDS ha potuto festeggiare ancora prima del via della gara di Sepang, perché Luthi è stato dichiarato "unfit" dopo la brutta caduta di ieri, ma è un titolo meritato dopo ben otto vittorie.

Morbidelli riporta il Mondiale in Italia: è campione della Moto2!
Il poleman Franco Morbidelli, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS
Il poleman Franco Morbidelli, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS
Franco Morbidelli, Marc VDS

Sicuramente avrebbe preferito guadagnarselo in pista, ma non conta tanto il modo quanto il risultato finale: Franco Morbidelli è il campione del mondo della classe Moto2.

Dopo la brutta caduta nei minuti conclusivi delle qualifiche di ieri, Thomas Luthi è stato dichiarato "unfit" per una frattura al piede sinistro e quindi oggi non potrà essere della partita a Sepang.

Questo vuol dire che, comunque vada a finire il GP della Malesia, il portacolori della Marc VDS ha in tasca il titolo iridato, visto che ha già 29 punti di vantaggio nei confronti del pilota elvetico.

Un Mondiale storico, perché era addirittura dal 2009 che un titolo iridato non arrivava in Italia, ovvero da quando Valentino Rossi si era laureato campione della MotoGP. L'ultimo pilota tricolore iridato della classe di mezzo era stato invece l'indimenticato Marco Simoncelli nel 2008, quando si correva ancora con le 250.

Come detto, oggi la sorte gli è stata favorevole, me per "Morbido" si tratta di un titolo meritatissimo per quello che ha fatto vedere in pista, perché il suo ruolino di marcia nel 2017 parla di 8 vittorie, solo una in meno rispetto al record di categoria di Marc Marquez, e 6 pole position.

Ora ad attenderlo c'è l'avventura in MotoGP, che inizierà tra un paio di settimane a Valencia, quando salirà per la prima volta sulla sua Honda RC213V della Marc VDS nei test collettivi che andranno in scena subito dopo l'ultima gara della stagione.

condivisioni
commenti
Lüthi: TAC precauzionale, corsa e Mondiale a rischio!
Articolo precedente

Lüthi: TAC precauzionale, corsa e Mondiale a rischio!

Prossimo Articolo

La KTM fa doppietta anche a Sepang, ma la festa è tutta per Morbidelli

La KTM fa doppietta anche a Sepang, ma la festa è tutta per Morbidelli
Carica commenti