Morbidelli: "Con Nakagami abbiamo fatto una bellissima battaglia"

Il pilota italiano non si ferma più e conquista a Motegi il suo quarto podio nelle ultime cinque gare con il terzo posto. Ora manca l'ultimo step, quello utile a lottare per la vittoria.

Prosegue il momento positivo di Franco Morbidelli nel Mondiale Moto2. A Motegi il pilota della Marc VDS ha chiuso terzo, firmando il suo quinto podio stagionale, il quarto nelle ultime cinque gare. Un risultato colto al termine di un duello entusiasmante che lo ha visto avere la meglio sull'idolo locale Takaaki Nakagami.

"E' stata una gara tostissima, perché anche quando ero da solo facevo fatica a tenere il passo, quindi sapevo che Nakagami prima o poi sarebbe arrivato e che avrebbe avuto tanta voglia di fare podio. Abbiamo fatto una bellissima battaglia, perché lui è entrato, io gli ho resistito e poi gli sono entrato di nuovo. E' stato davvero molto bello" ha detto "Morbido" ai microfoni di Sky Sport MotoGP HD.

Quando poi gli è stato chiesto cosa gli manca per andare all'assalto della vittoria, ha aggiunto: "Non lo so ancora. Adesso dobbiamo lavorare un po' per cercare di trovare la velocità che serve per vincere. Ma intanto portiamo a casa questi bei risultati, che sicuramente fanno bene".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Motegi
Circuito Twin Ring Motegi
Piloti Franco Morbidelli
Team Marc VDS Racing Team
Articolo di tipo Intervista