Leggera commozione cerebrale per Luthi, oggi non correrà

Il pilota elvetico ha passato la notte in osservazione all'ospedale di Brno dopo il brutto incidente avvenuto nelle qualifiche di ieri, ma fortunatamente non ci sono segnali allarmanti legati alle sue condizioni.

Thomas Luthi non potrà essere al via del GP di Repubblica Ceca della Moto2 a causa del terribile incidente di cui è stato vittima durante le qualifiche di ieri a Brno.

Dopo la carambola, il pilota elvetico è stato travolto dalla sua Kalex, prendendo una brutta botta alla testa che gli ha provocato una lieve commozione cerebrale.

Per questo è stato trasferito all'ospedale di Brno, dove è stato tenuto in osservazione per tutta la notte, venendo sottoposto anche agli esami di routine, che fortunatamente non hanno evidenziato complicazioni.

Come è normale che sia in questi casi, però, ovviamente non potrà essere della partita per la gara di oggi pomeriggio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Brno
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Brno
Piloti Thomas Lüthi
Team Technomag Racing Interwetten
Articolo di tipo Ultime notizie