La pioggia rallenta l'avvio dei test di Moto2 e Moto3 a Valencia

condivisioni
commenti
La pioggia rallenta l'avvio dei test di Moto2 e Moto3 a Valencia
Di:
07 feb 2018, 09:48

Sono solamente quattro i piloti che hanno deciso di prendere la via della pista ieri, con l'asfalto che è rimasto sempre bagnato: solo Aegerter nella classe di mezzo. Suzuki, Oettl e Di Giannantonio in quella entrante.

Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing

La pioggia ha messo lo zampino sulla prima giornata di test riservata alle classi Moto2 e Moto3 del Motomondiale andata in scena ieri sul tracciato di Valencia.

Con la pista rimasta bagnata praticamente per tutta la giornata, sono stati solamente quattro infatti i piloti che hanno deciso di prendere la via della pista, con la maggior parte che invece ha preferito non prendere rischi.

Per quanto riguarda la Moto2, l'unico a darsi da fare è stato Dominique Aegerter: lo svizzero quest'anno passa sulla KTM dopo diverse stagioni sulla Suter, quindi ha deciso di iniziare a cercare di capire il comportamento della moto austriaca anche con la pista bagnata.

Passando alla Moto3, nella parte conclusiva della giornata si sono visti Tatsuki Suzuki (SIC58 Squadra Corse), Phillip Oettl (Schedl GP) e Fabio Di Giannantonio (Gresini Racing), con quest'ultimo che è stato quello che ha girato di più, cercando di iniziare a carpire gli aspetti in cui è cambiata di più la Honda nel 2018.

Prossimo Articolo
Raccolti 200'000 franchi svizzeri per Aegerter: la stagione è al sicuro!

Articolo precedente

Raccolti 200'000 franchi svizzeri per Aegerter: la stagione è al sicuro!

Prossimo Articolo

Test Valencia, Giorno 2: Baldassarri detta il ritmo, bene anche Pasini

Test Valencia, Giorno 2: Baldassarri detta il ritmo, bene anche Pasini
Carica commenti
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie