Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in corso . . .
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Kiefer Racing schiererà soltanto Dominique Aegerter nel 2018!

condivisioni
commenti
Kiefer Racing schiererà soltanto Dominique Aegerter nel 2018!
Di:
10 gen 2018, 20:47

La scuderia teutonica fa chiarezza sul futuro. L’elvetico unico pilota, rescisso il contratto di Sandro Cortese e ufficializzato il passaggio alla KTM. Jochen Kiefer: “Scelte difficili, ma necessarie per avere un futuro”.

Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Race winner Dominique Aegerter, Kiefer Racing, second place Thomas Luthi, CarXpert Interwetten
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Podio: il vincitore della gara Dominique Aegerter, Kiefer Racing, il secondo classificato Thomas Lut
Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Podio: il vincitore della gara Dominique Aegerter, Kiefer Racing
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP
Sandro Cortese, Dynavolt Intact GP

È finalmente stata fatta chiarezza sul 2018 che dovrà fronteggiare Dominique Aegerter. Dopo un periodo pieno di dubbi, il centauro di Rohrbach è stato annunciato quale unico pilota in Moto2 della Kiefer Racing.

La scuderia teutonica, tramite un comunicato stampa, ha ufficializzato il passaggio in KTM, nonostante “il repentino mutamento delle garanzie economiche”. Ma non è la sola novità.

Il team di Bad Kreuznach ha inoltre comunicato a malincuore la separazione con Sandro Cortese, ingaggiato sul finire di stagione per rimpiazzare Tarran Mackenzie.

“Il 2018, purtroppo, non è iniziato come avrei desiderato”, spiega Jochen Kiefer, alla guida dalla Kiefer Racing in solitaria dopo l’improvvisa morte del fratello Stefan nel fine settimana del Gran Premio in Malesia.

 

“L’accordo con David Pickworth, il quale voleva assumere le redini della squadra, non è andato a buon fine a causa di qualche incongruenza con le garanzie bancarie”, chiarisce Jochen.

La decisione di separarsi da Sandro Cortese non è stata presa a cuor leggero da parte del team. “Sarebbe stato bello se avessimo potuto continuare con due piloti. Lavoriamo con Sandro dal 2005. Ne siamo dispiaciuti, ma era l’unica soluzione possibile per continuare in Moto2. Auguriamo al pilota ogni successo per il suo futuro”.

Concentrarsi unicamente su Dominique Aegerter e il nuovo telaio KTM, “ci garantirà un futuro roseo, ne sono sicuro”, continua il boss della Kiefer Racing.

“Con Aegerter e il materiale KTM comporremo un’équipe solida e in grado di competere ad alti livelli”.

 

Jochen ha inoltre spiegato come il finanziamento sia stato garantito per schierare il pilota svizzero al via della stagione 2018.

“Abbiamo coperto il budget grazie ai nostri sponsor di lunga data e ai fedelissimi di Aegerter. Tuttavia, abbiamo ancora molti spazi pubblicitari a disposizione nel caso in cui qualcuno volesse farsi avanti. I miei ringraziamenti vanno a tutti i componenti del team, pazienti e leali a sopportare le vicissitudini degli ultimi mesi”.

Per concludere, il boss tedesco ringrazia anche chi ha dimostrato “vicinanza e disponibilità dopo la morte di mio fratello. Dispiace interrompere la collaborazione con alcune persone che hanno fatto parte del nostro percorso, ma purtroppo bisogna anche saper fronteggiare le insidie della vita”.

Prossimo Articolo
La VR46 Academy chiude il 2017 con il primo titolo iridato della sua storia

Articolo precedente

La VR46 Academy chiude il 2017 con il primo titolo iridato della sua storia

Prossimo Articolo

Aegerter: "Ho avuto paura di non poter correre la prossima stagione”

Aegerter: "Ho avuto paura di non poter correre la prossima stagione”
Carica commenti