Hafizh Syahrin torna in Moto2 con l'Angel Nieto Team nel 2020

La squadra di Jorge Martinez ha annunciato questa mattina la firma del pilota malese Hafizh Syahrin, che tornerà in Moto2 dopo due stagioni nella classe regina.

Hafizh Syahrin torna in Moto2 con l'Angel Nieto Team nel 2020

Con la firma di Syahrin e quella già annunciata nel mese di agosto di Aron Canet, l'Angel Nieto Team completa una squadra di alto livello per la classe Moto2, nella quale cambierà anche moto, visto che la KTM uscità di scena al termine della stagione.

 

Syahrin ha corso per la prima volta nel Mondiale nel 2011, disputando da wild card la gara di casa in Malesia. Sempre come wild card, è salito sul podio nel 2012, proprio a Sepang. Dopo aver disputato quattro gare nel 2013, è stato poi una presenza fissa della classe di mezzo dal 2014 al 2017.

Due anni fa, sorprendentemente, la Yamaha Tech 3 lo ha ingaggiato per farlo esordire in MotoGP, con una prima parte del 2018 che era andata anche oltre le aspettative. Quest'anno, però, ha avuto grosse difficoltà di adattamento nel passaggio alla KTM e per il 2020 la squadra di Herve Poncharal gli ha preferito Brad Binder. Per questo il malese ha scelto di tornare in Moto2 con Aspar.

Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia

Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia
1/3

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tercero: Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia

Tercero: Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia
2/3

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia

Hafizh Syahrin, Petronas Raceline Malaysia
3/3

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Marini: "E' la prima volta che domino in carriera"

Articolo precedente

Marini: "E' la prima volta che domino in carriera"

Prossimo Articolo

Jake Dixon completa il Petronas Sprinta Racing Moto2 per il 2020

Jake Dixon completa il Petronas Sprinta Racing Moto2 per il 2020
Carica commenti