Furto a Marc VDS: rubata la Kalex di Rabat iridata Moto2 nel 2014!

Sparita la moto con cui Rabat vinse il titolo di Moto2 nel 2014. Un gruppo di 4 persone ha fatto irruzione nella sede di Gosselies portando via la Kalex dello spagnolo.

Per il team Marc VDS la prima parte della stagione ha riservato momenti indelebili, come le 7 vittorie in 11 gare ottenute da uno straripante Franco Morbidelli in Moto2, senza dimenticare la due vittorie di Alex Marquez centrate sempre nella stessa categoria nelle gare di Jerez de la Frontera e Barcellona. Per un totale di 9 vittorie su 11 gare.

A rovinare un momento davvero eccellente per il team belga è stato un furto avvenuto lo scorso mecoledì alle 2 della mattina nella sede di Gosselies. A sparire è stata la Kalex con cui, nel 2014, Esteve "Tito" Rabat conquistà il titolo mondiale di Moto2 di quell'anno.

Sembra che, a parte la moto del pilota spagnolo, non sia stato rubato altro. Dalle immagini registrate dalle telecamere è stato un gruppo di 4 persone a fare irruzione nella factory belga appositamente per rubare la moto di Rabat.

Con quella moto Tito centrò il titolo battendo di 57 punti il compagno di squadra Mika Kallio - oggi terzo pilota e collaudatore della KTM in MotoGP - mentre l'anno successivo non riuscì nell'impresa di ripetersi perdendo il titolo contro Johann Zarco.

Il francese è poi riuscito a centrare un clamoroso bis nel 2016 prima di passare in MotoGP con Yamaha Tech3. Rabat, invece, è al secondo anno nella classe regina delle due ruote proprio con il team Marc VDS.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Piloti Tito Rabat
Team Marc VDS Racing Team
Articolo di tipo Ultime notizie