Finalmente a segno Nakagami, che ringrazia la pioggia di Assen

L'intensificarsi della pioggia ha portato la direzione gara ad esporre la bandiera rossa proprio quando Zarco si stava facendo sotto al penultimo giro. Il francese comunque è leader iridato pari a Rins. Sul podio anche Morbidelli.

La domenica di Assen è quella delle prime volte. Dopo il primo successo iridato di Pecco Bagnaia della Moto3, in Moto2 è arrivata la tanto attesa affermazione di Takaaki Nakagami (primo trionfo giapponese dal 2010 ad oggi), sulla quale c'è anche lo zampino dell'arrivo della pioggia.

Il giapponese della Idemitsu Honda Team Asia aveva preso il largo nella parte centrale della corsa, sfruttando la lotta che si era accesa alle sue spalle. Poi però sul tracciato olandese ha iniziato a cadere qualche goccia di pioggia e nella testa di Johann Zarco si è accesa l'idea di provare a rimontare.

Nello spazio di pochi passaggi, il campione del mondo in carica ha ridotto da 3" ad 1"5 il suo gap dalla vetta. Poi però al penultimo giro la pioggia si è intensificata molto e la Race Direction ha preferito non correre rischi, sventolando la bandiera rossa e sancendo così la vittoria di Nakagami.

Poco male comunque per Zarco, che oggi ha comunque fatto un passo avanti importante nella classifica iridata, perché si tratta del terzo podio consecutivo dopo due vittorie. Inoltre il leader Alex Rins oggi ha vissuto una gara un po' in ombra, chiudendo solamente sesto: dunque, lo spagnolo ed il francese sono ora appaiati in vetta alla classifica a quota 126.

Ma le prime volte non sono finite qui, perché anche Franco Morbidelli è finalmente riuscito a togliersi la soddisfazione di salire sul podio con la Marc VDS. L'italiano è stato anche in testa nelle prime fasi della corsa, ma poi nel finale ha badato soprattutto a non commettere errori e a portarsi a casa un risultato che aspettava da un po'.

Nonostante qualche brivido di troppo nel finale, ai piedi del podio c'è anche Sam Lowes, che quindi a sua volta è riuscito a recuperare qualche punticino: il britannico del Gresini Racing nel finale l'ha spuntata su Lorenzo Baldassarri nella lotta per il quinto posto e quindi ora insieme al terzo posto nel Mondiale, ma a soli 5 punti dai battistrada.

Detto del sesto posto di Rins, alle sue spalle c'è Simone Corsi, primo dei piloti Speed Up, che ha fatto la sua corsa praticamente in tandem con il futuro pilota della Suzuki in MotoGP. Ottavo posto per Alex Marquez, che ha preceduto un Dominique Aergerter crollato nella seconda parte di gara dopo aver battagliato al vertice all'inizio e Jonas Folger.

Solamente 19esimo Mattia Pasini, mentre Luca Marini è incappato in una scivolata e non ha potuto concludere la sua corsa: inizialmente era ripartito, ma poi è rientrato mestamente ai box.

Cla #PilotaMotoGiriTempoGapDistaccokm/hRitiratoPunti
1   30 Takaaki Nakagami Kalex 0 34'33.948         25
2   5 Johann Zarco Kalex 0 34'36.383         20
3   21 Franco Morbidelli Kalex 0 34'39.618         16
4   22 Sam Lowes Kalex 0 34'41.017         13
5   7 Lorenzo Baldassarri Kalex 0 34'41.831         11
6   40 Alex Rins Kalex 0 34'43.163         10
7   24 Simone Corsi Speed Up 0 34'43.430         9
8   73 Alex Marquez Kalex 0 34'48.952         8
9   77 Dominique Aegerter Kalex 0 34'49.175         7
10   94 Jonas Folger Kalex 0 34'49.352         6
11   19 Xavier Simeon Speed Up 0 34'50.322         5
12   11 Sandro Cortese Kalex 0 34'50.515         4
13   23 Marcel Schrötter Kalex 0 34'58.718         3
14   52 Danny Kent Kalex 0 34'58.965         2
15   44 Miguel Oliveira Kalex 0 34'59.490         1
16   60 Julian Simon Speed Up 0 34'59.677          
17   97 Xavi Vierge Tech 3 0 35'08.063          
18   2 Jesko Raffin Kalex 0 35'08.128          
19   54 Mattia Pasini Kalex 0 35'08.712          
20   87 Remy Gardner Kalex 0 35'15.386          
21   32 Isaac Viñales Tech 3 0 35'16.006          
22   70 Robin Mulhauser Kalex 0 35'22.631          
23   57 Edgar Pons Kalex 0 35'30.044          
  dnf 12 Thomas Luthi Kalex 0 29'44.849       Retirement  
  dnf 10 Luca Marini Kalex 0 29'47.767       Retirement  
  dnf 55 Hafizh Syahrin Kalex 0 23'34.068       Retirement  
  dnf 49 Axel Pons Kalex 0 8'01.752       Retirement

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Assen
Circuito Assen
Piloti Johann Zarco , Takaaki Nakagami , Franco Morbidelli
Team Idemitsu Honda Team Asia , Ajo Motorsports , Marc VDS Racing Team
Articolo di tipo Gara