Aegerter a terra: bandiera rossa nella Moto2

condivisioni
commenti
Aegerter a terra: bandiera rossa nella Moto2
Redazione
Di: Redazione
27 set 2015, 12:31

Lo svizzero si era toccato con Simeon. La corsa di Aragon ripartirà alle 12:45, con soli 14 giri

È stata esposta la bandiera rossa dopo appena due giri nella gara della Moto2 a Motorland Aragon. A provocarne l'esposizione è stato il brutto incidente che ha avuto per protagonisti Dominique Aegerter e Xavier Simeon alla curva 15.

Il belga del Team Gresini ha tentato un attacco all'interno ed ha preso in pieno lo svizzero, che curiosamente è l'unico ad aver preso parte a tutte le 100 gare della storia della classe Moto2.

Aegerter purtroppo è rimasto a terra dolorante e quindi quando è arrivato il plotone la direzione gara ha preferito fermare le ostilità. La corsa quindi ora ripartirà alle ore 12:45, con la distanza ridotta a 14 giri.

Prossimo articolo Moto2
Il Leopard Racing ufficializza il salto di Kent in Moto2

Articolo precedente

Il Leopard Racing ufficializza il salto di Kent in Moto2

Prossimo Articolo

Tito Rabat ritarda la festa di Johann Zarco ad Aragon

Tito Rabat ritarda la festa di Johann Zarco ad Aragon
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Aragon
Location Motorland Aragon
Piloti Xavier Simeon , Dominique Aegerter
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie