Dixon a SIlverstone con il team Dynavolt. Sostituisce Schrotter

Il 21enne che corre attualmente nella British Superbike prenderà il posto di Schrotter e Kent, infortunati negli ultimi due appuntamenti della Moto2.

Non c'è pace per il team Dynavolt Intact GP di Moto2. Dopo aver dovuto rinunciare per il secondo fine settimana consecutivo a Marcel Schrotter a causa di un infortunio, a Silverstone non potrà disporre nemmeno del suo sostituto.

Danny Kent, che ha preso parte al Gran Premio d'Austria svolto lo scorso fine settimana, si è infortunato e non potrà essere presente in Gran Bretagna.

per questo motivo è stato ingaggiato Jake Dixon, che esordirà così in Moto2 nella gara di casa. Il 21enne avrà così la grande opportunità di correre nel Motomondiale dopo aver già raccolto qualche soddisfazione nella British Superbike, in cui ha già trionfato in gara.

"Sono davvero eccitato per aver avuto questa opportunità", ha affermato Dixon. "Voglio ringraziare il team Intact per avermi dato questa opportunità di guidare a Silverstone, la mia gara di casa. E' davvero qualcosa di speciale per me".

"La Moto2 è differente dalle Superbike, ma penso anche che potrei trovare aspetti piuttosto simili. Il telaio delle Superbike è molto rigido, dunque si avvicina a quello che utilizzano in Moto2. Sarà un'esperienza fantastica che attendo con ansia".

Attualmente Dixon si trova al settimo posto nella British Superbike e all'attivo ha un doppio successo a Knockhill. Dixon ha anche un'apparizione nel Mondiale Superbike: a Donington, in gara grazie a una Wild Card, chiuse nono assoluto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Articolo di tipo Ultime notizie