Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 Ore
:
15 Minuti
:
46 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
23 Ore
:
30 Minuti
:
46 Secondi
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Brno, Libere 1: Oliveira precede Corsi. Morbidelli cade

condivisioni
commenti
Brno, Libere 1: Oliveira precede Corsi. Morbidelli cade
Di:
4 ago 2017, 10:04

Il portoghese domina la sessione davanti al primo degli italiani. Ottimo sesto tempo per Pecco Bagnaia, mentre Morbidelli chiude decimo e con una caduta a 4 minuti dal termine della sessione.

La pioggia ha reso insidioso anche il primo turno di prove libere della Moto2 sul tracciato di Brno, che in questo fine settimana ospita il Gran Premio della Repubblica Ceca. L'acqua, però, non ha fermato Miguel Oliveira, capace di dominare il turno senza aver avversari a insidiarlo.

Il portoghese ha fermato il cronometro in 2'15"724, precedendo il primo dei piloti italiani: Simone Corsi. Il romano, però, ha subito un pesante distacco dal crono di Oliveira: oltre 4 decimi di secondo. Bene invece Xavi Vierge, capace di insediarsi in terza posizione a poco meno di un decimo di secondo da Corsi.

Hafizh Syahrin è stato bravo a chiudere in Top 5, per la precisione in quarta posizione anche se staccato di 6 decimi dalla vetta. Alex Marquez è stato il migliore dei piloti del team Marc VDS grazie alla quinta posizione. Lo spagnolo è riuscito a rimanere nelle prime posizioni per tutto il turno, anche se nei momenti finali non è riuscito a migliorare in maniera sensibile.

Bel sesto posto finale per il nostro Francesco Bagnaia. Il pilota del team Sky VR46 è stato molto bravo a sfruttare la sua ultima opportunità, scalando la classifica sino a piazzare la sua Kalex in sesta posizione a 4 decimi da Marquez.

Thomas Luthi, uno dei pretendenti al titolo 2017 con il nostro Morbidelli e Alex Marquez non è andato oltre la settima posizione, davanti a Isaac Vinales e a Sandro Cortese. Completa la Top 10 proprio Franco Morbidelli, ma il pilota italiano avrebbe potuto portarsi nelle primissime posizioni se, a 4 minuti dal termine, non avesse perso l'anteriore in Curva 11 e non fosse caduto. Per Franco la caduta ha posto fine al suo turno, ma le sue prestazioni fanno ben sperare per il prosieguo del fine settimana.

12esima e 13esima posizione finale per Mattia Pasini e Andrea Locatelli, mentre Luca Marini non è andato oltre la 20esima posizione finale. Ha fatto poco peggio Lorenzo Baldassarri: 22esimo.

Cla#RiderBikeGiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 44 portugal Miguel Oliveira  KTM 16 2'15.724     143.311 247
2 24 italy Simone Corsi  Speed Up 20 2'16.132 0.408 0.408 142.881 243
3 97 spain Xavi Vierge  Tech 3 17 2'16.228 0.504 0.096 142.781 244
4 55 malaysia Hafizh Syahrin  Kalex 19 2'16.357 0.633 0.129 142.646 244
5 73 spain Alex Marquez  Kalex 15 2'16.479 0.755 0.122 142.518 243
6 42 italy Francesco Bagnaia  Kalex 20 2'16.834 1.110 0.355 142.148 245
7 12 switzerland Thomas Lüthi  Kalex 14 2'16.853 1.129 0.019 142.129 246
8 32 spain Isaac Viñales  Kalex 12 2'17.068 1.344 0.215 141.906 243
9 11 germany Sandro Cortese  Suter 15 2'17.084 1.360 0.016 141.889 245
10 21 italy Franco Morbidelli  Kalex 15 2'17.109 1.385 0.025 141.863 243
11 19 belgium Xavier Simeon  Kalex 19 2'17.460 1.736 0.351 141.501 240
12 54 italy Mattia Pasini  Kalex 15 2'17.539 1.815 0.079 141.420 244
13 5 italy Andrea Locatelli  Kalex 17 2'17.664 1.940 0.125 141.291 243
14 20 united_states Joe Roberts  Kalex 15 2'17.670 1.946 0.006 141.285 241
15 41 south_africa Brad Binder  KTM 16 2'17.750 2.026 0.080 141.203 245
16 45 japan Tetsuta Nagashima  Kalex 16 2'17.757 2.033 0.007 141.196 241
17 2 switzerland Jesko Raffin  Kalex 18 2'17.805 2.081 0.048 141.147 242
18 37 spain Augusto Fernandez  Speed Up 19 2'17.860 2.136 0.055 141.090 241
19 9 spain Jorge Navarro  Kalex 17 2'17.981 2.257 0.121 140.967 243
20 10 italy Luca Marini  Kalex 17 2'18.058 2.334 0.077 140.888 240
21 77 switzerland Dominique Aegerter  Suter 17 2'18.066 2.342 0.008 140.880 241
22 7 italy Lorenzo Baldassarri  Kalex 15 2'18.120 2.396 0.054 140.825 241
23 49 spain Axel Pons  Kalex 16 2'18.446 2.722 0.326 140.493 239
24 57 spain Edgar Pons  Kalex 17 2'18.643 2.919 0.197 140.294 245
25 30 japan Takaaki Nakagami  Kalex 17 2'18.849 3.125 0.206 140.085 243
26 87 australia Remy Gardner  Tech 3 16 2'18.892 3.168 0.043 140.042 242
27 62 italy Stefano Manzi  Kalex 17 2'19.024 3.300 0.132 139.909 242
28 23 germany Marcel Schrötter  Suter 16 2'19.102 3.378 0.078 139.831 241
29 89 malaysia Khairul Pawi  Kalex 16 2'19.285 3.561 0.183 139.647 243
30 40 spain Fabio Quartararo  Kalex 18 2'19.366 3.642 0.081 139.566 246
31 98 czech_republic Karel Hanika  Kalex 12 2'19.505 3.781 0.139 139.427 0
32 27 spain Iker Lecuona  Kalex 18 2'19.914 4.190 0.409 139.019 243
33 6 united_kingdom Tarran Mackenzie  Suter 15 2'21.383 5.659 1.469 137.575 241
Prossimo Articolo
Il team Sky VR46 si stringe attorno a Pablo Nieto dopo la morte di Angel

Articolo precedente

Il team Sky VR46 si stringe attorno a Pablo Nieto dopo la morte di Angel

Prossimo Articolo

Brno, Libere 2: Italia in evidenza grazie a Pasini e Bagnaia

Brno, Libere 2: Italia in evidenza grazie a Pasini e Bagnaia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Brno
Location Brno Circuit
Autore Giacomo Rauli