Bagnaia: "A questo punto della stagione, ogni punto guadagnato è importante"

condivisioni
commenti
Bagnaia:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
22 ott 2018, 11:04

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 accoglie la vittoria di Motegi, anche se arrivata solamente in seguito alla squalifica di Quartararo, perché gli ha permesso di portare a 37 punti il vantaggio su Oliveira. A Phillip Island quindi si giocherà il primo match point...

Una vittoria può avere un sapore speciale, anche se non c'è modo di festeggiarla sul podio. Pecco Bagnaia era salito sul secondo gradino del podio del GP del Giappone, ma ad un paio d'ore di distanza si è visto assegnare d'ufficio il successo nella gara di Motegi.

In fase di verifica, infatti, sulla Speed Up di Fabio Quartararo è stata rilevata una pressione della gomma posteriore di poco inferiore al valore di sicurezza imposto dalla Dunlop e per questo il pilota francese, che era transitato per primo sotto alla bandiera a scacchi, è stato escluso dalla classifica.

Il nuovo ordine d'arrivo ha quindi permesso al portacolori dello Sky Racing Team VR46 di guadagnare altri due punti sul rivale Miguel Oliveira, a sua volta salito dal quarto al terzo posto con la sua KTM. Ora il gap è di 37 lunghezze e questo vuol dire che domenica, a Phillip Island, Pecco si giocherà il suo primo match point iridato.

Se il torinese dovesse portare a casa una vittoria e il portoghese non riuscisse a fare meglio del quinto posto, sarebbe campione. Più complicate invece le altre combinazioni, perché con un secondo posto avrebbe bisogno di un nono posto di Oliveira e con un terzo di un 13esimo del portacolori della KTM. Quello che conta di più però è che ora il titolo sembra davvero vicino.

"Sono molto contento per questa vittoria, anche se comunicata successivamente alla gara. A questo punto della stagione e con il terzo posto di Miguel, ogni punto guadagnato è importante" ha detto Bagnaia.

"Considerato il meteo di venerdì, abbiamo fatto un gran lavoro ieri e oggi siamo riusciti a staccare gli avversari. Fabio è partito davvero forte e ho cercato di tenere il suo passo per aprire il gap. Rispetto alla qualifica, è stato difficile tenere lo stesso ritmo perché qualcosa nell’asfalto era diverso e non c’era lo stesso grip".

E sugli obiettivi per il prossimo weekend, non ci sono troppi dubbi: "Andiamo a Philip Island per puntare ancora al massimo su uno dei miei circuiti preferiti".

Scorrimento
Lista

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
1/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
2/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
3/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
4/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
5/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
6/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
7/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
8/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
9/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46, Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Lorenzo Baldassarri, Pons HP40

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46, Fabio Quartararo, Speed Up Racing, Lorenzo Baldassarri, Pons HP40
10/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
11/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
12/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
13/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
14/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46

Francesco Bagnaia, Sky Racing Team VR46
15/15

Foto di: Gold and Goose / LAT Images

Prossimo Articolo
Mondiale Moto2 2018: Bagnaia a +37 su Oliveira dopo la squalifica di Quartararo

Articolo precedente

Mondiale Moto2 2018: Bagnaia a +37 su Oliveira dopo la squalifica di Quartararo

Prossimo Articolo

Baldassarri: "Festeggiare i 100 GP con lo champagne è veramente bellissimo"

Baldassarri: "Festeggiare i 100 GP con lo champagne è veramente bellissimo"
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Moto2
Evento Motegi
Sotto-evento Domenica, gara
Location Twin Ring Motegi
Piloti Francesco Bagnaia
Team Team VR46
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie