Alex Rins si prende Le Mans ed anche la leadership iridata

Lo spagnolo ha avuto la meglio su Simone Corsi. Peccato per Lorenzo Baldassarri, caduto mentre era in lizza per il podio poi conquistato da Thomas Luthi. Subito ai piedi c'è Franco Morbidelli, mentre Sam Lowes è solo sesto.

Alex Rins è considerato uno dei talenti più cristallini presenti sulla griglia di partenza della Moto2 ed oggi il pilota spagnolo ne ha dato un grande saggio a Le Mans, andando a centrare la sua seconda vittoria stagionale, che gli è valsa anche la leadership della classifica iridata.

La bella notizia per i colori tricolori è che nella sua scia, a provare a contendergli il gradino più altro del podio fino alla fine è stata la Speed Up di un Simone Corsi che quindi è andato a prendersi il secondo podio del 2016, dopo quello in Qatar.

L'italiano ha provato a rimanere vicino al portacolori del Pons Racing, che però poi si è reso protagonista di uno strappo deciso nelle ultime tornate. Uno strappo importante, perché gli ha permesso di approfittare della giornata storta di Sam Lowes, solamente sesto, per scavalcarlo in vetta al Mondiale.

Sul gradino più basso del podio è salito lo svizzero Thomas Luthi, ma è un peccato perché avrebbe potuto salirci anche Lorenzo Baldassarri: il portacolori del Forward Racing è scivolato mentre occupava la quarta posizione e non era troppo distante dall'elvetico della Deredinger Interwetten.

Ad approfittarne comunque è stato un altro italiano, quel Franco Morbidelli che ha piazzato la Kalex della Marc VDS al quarto posto, davanti al giapponese Takaaki Nakagami ed appunto a Lowes. A seguire poi completano la top ten Axel Pons, Hafiszh Syahrin, Luis Salom e Miguel Oliveira, al primo risultato importante nella classe di mezzo.

Dopo il Qatar, ritorna a punti anche il fratellino d'arte Luca Marini, 12esimo con l'altra Kalex del Forward Racing. Ne rimangono subito fuori invece Mattia Pasini e Baldassarri, 16esimo e 17esimo, con quest'ultimo che è ripartito dopo la sua scivolata. 22esimo posto poi per Alessandro Tonucci.

Tra i protagonisti attesi, subito out il tedesco Jonas Folger, mentre anche Johann Zarco è incappato in una scivolata e non è riuscito ad andare oltre al 24esimo posto finale proprio nella gara di casa.

PosizionePilotaTeamMotoTempoGiri
1 SpagnaAlex Rins Paginas Amarillas HP 40 Kalex 42:27.312 26
2 ItaliaSimone Corsi Speed Up Racing Speed Up +1.802 26
3 SvizzeraThomas Luthi Garage Plus Interwetten Kalex +4.608 26
4 Franco Morbidelli Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex +9.148 26
5 GiapponeTakaaki Nakagami Idemitsu Honda Team Asia Kalex +9.828 26
6 Regno UnitoSam Lowes Federal Oil Gresini Moto2 Kalex +10.626 26
7 SpagnaAxel Pons AGR Team Kalex +25.477 26
8 MalesiaHafizh Syahrin Petronas Raceline Malaysia Kalex +25.961 26
9 PortogalloMiguel Oliveira Leopard Racing Kalex +29.481 26
10 SpagnaLuis Salom SAG Team Kalex +29.368 26
11 BelgioXavier Simeon QMMF Racing Team Speed Up +29.573 26
12 Luca Marini Forward Team Kalex +29.773 26
13 Dominique Aegerter CarXpert Interwetten Kalex +30.183 26
14 GermaniaMarcel Schrötter AGR Team Kalex +30.244 26
15 Xavi Vierge Tech 3 Racing Tech 3 +36.538 26
16 Mattia Pasini Italtrans Racing Team Kalex +38.602 26
17 Lorenzo Baldassarri Forward Team Kalex +44.911 26
18 SvizzeraRobin Mulhauser CarXpert Interwetten Kalex +45.297 26
19 Regno UnitoDanny Kent Leopard Racing Kalex +45.755 26
20 SpagnaIsaac Viñales Tech 3 Racing Tech 3 +50.278 26
21 Ratthapark Wilairot Idemitsu Honda Team Asia Kalex +55.773 26
22 Alessandro Tonucci Tasca Racing Scuderia Moto2 Kalex +1:01.790 26
23 SvizzeraJesko Raffin Sports-Millions-EMWE-SAG Kalex +1:02.201 26
24 Johann Zarco Ajo Motorsport Kalex +1:02.484 26
25 Danny Eslick JPMoto Malaysia Suter +1:39.502 26
R Alex Marquez Estrella Galicia 0,0 Marc VDS Kalex   13
R Julian Simon QMMF Racing Team Speed Up   7
R Jonas Folger Dynavolt Intact GP Kalex   1
  Sandro Cortese Dynavolt Intact GP Kalex   0

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto2
Evento Le Mans
Circuito Le Mans
Piloti Thomas Lüthi , Simone Corsi , Alex Rins
Team Pons Racing
Articolo di tipo Gara