GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
19 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
28 giorni

Alex Marquez si prende la pole di Austin davanti a Lowes e Pasini

condivisioni
commenti
Alex Marquez si prende la pole di Austin davanti a Lowes e Pasini
Di:
21 apr 2018, 21:35

Il pilota spagnolo ha sfoderato un gran giro, precedendo di poco più di un decimo l'ex pilota di MotoGP. Pasini apre la schiera degli italiani, mettendosi dietro di pochi millesimi Bagnaia. Seconda fila anche per Marini.

La famiglia Marquez sembra avere un rapporto davvero speciale con la pista di Austin: subito dopo la pole position di Marc in MotoGP, è arrivata quella del fratello minore Alex nella Moto2. Un'accoppiata che gli era già riuscita nell'ultima gara del 2017 a Valencia, quando curiosamente anche in Moto3 c'era stato lo stesso poleman di oggi, Jorge Martin.

Lo spagnolo della Marc VDS si è messo saldamente davanti fin da subito ed alla fine ha messo tutti in fila con un crono di 2'10"588. Una prestazione che gli ha permesso di distanziare di 156 millesimi la KTM di un Sam Lowes che sembra particolarmente in palla sul tracciato texano.

Dopo essere stato velocissimo nella FP3, Mattia Pasini si è invece dovuto accontentare di completare la prima fila con la Kalex dell'Italtrans Racing. Più che altro a stupire è però il distacco di quasi quattro decimi incassato da Marquez.

Se non altro, "Paso" è riuscito a tenere a distanza di 15 millesimi Pecco Bagnaia, che di sessione in sessione sembra aver migliorato il proprio feeling con la Kalex dello Sky Racing Team VR46 e si è arrampicato fino alla quarta posizione. Per la sua squadra però è stata un'ottima qualifica in generale, perché in sesta piazza c'è il compagno Luca Marini.

Tra di loro si è inserito Joan Mir, che appena alla terza gara nella classe di mezzo ha dimostrato di avere già tutte le carte in regola per infilarsi tra i migliori con la sua Kalex della Marc VDS. Del resto, il talento del campione del mondo della Moto3 non è mai stato messo in discussione.

La terza fila si apre con i due portacolori della Dynavolt Intact GP, ovvero Xavi Vierge e Marcel Schrotter, seguiti dalla Speed Up di un Fabio Quartararo che in qualifica è riuscito a trovare una velocità mai mostrata fino ad ora nel resto del weekend.

Il grande deluso di queste qualifiche però è senza ombra di dubbio Miguel Oliveira, solamente 12esimo con la sua KTM dopo essere stato tra i più veloci per tutto il resto del weekend.

Più attardati gli altri piloti italiani: nella zona punti virtuale troviamo solamente Simone Corsi e Romano Fenati, rispettivamente 14esimo e 15esimo, mentre Lorenzo Baldassarri ha confermato le sue difficoltà anche in qualifica e partirà solamente 17esimo.

21esimo tempo per Andrea Locatelli, con la Suter di Stefano Manzi in 28esima piazza, giusto alle spalle della NTS dello statunitense Joe Roberts, con Federico Fuligni a chiudere lo schieramento in 32esima posizione.

Cla#Moto GiriTempoGapDistaccokm/hSpeed Trap
1 73 spain Alex Marquez Kalex 15 2'10.588     151.980 273
2 22 united_kingdom Sam Lowes KTM 17 2'10.744 0.156 0.156 151.798 269
3 54 italy Mattia Pasini Kalex 15 2'10.993 0.405 0.249 151.510 281
4 42 italy Francesco Bagnaia Kalex 16 2'11.009 0.421 0.016 151.491 273
5 36 spain Joan Mir Kalex 14 2'11.124 0.536 0.115 151.359 272
6 10 italy Luca Marini Kalex 17 2'11.199 0.611 0.075 151.272 275
7 97 spain Xavi Vierge Kalex 17 2'11.257 0.669 0.058 151.205 275
8 23 germany Marcel Schrötter Kalex 16 2'11.276 0.688 0.019 151.183 276
9 20 spain Fabio Quartararo Speed Up 15 2'11.282 0.694 0.006 151.176 274
10 32 spain Isaac Viñales Kalex 14 2'11.283 0.695 0.001 151.175 277
11 77 switzerland Dominique Aegerter KTM 17 2'11.309 0.721 0.026 151.145 275
12 44 portugal Miguel Oliveira KTM 15 2'11.321 0.733 0.012 151.131 275
13 27 spain Iker Lecuona KTM 18 2'11.421 0.833 0.100 151.016 273
14 24 italy Simone Corsi Kalex 18 2'11.513 0.925 0.092 150.911 274
15 13 italy Romano Fenati Kalex 15 2'11.548 0.960 0.035 150.871 275
16 41 south_africa Brad Binder KTM 15 2'11.566 0.978 0.018 150.850 276
17 7 italy Lorenzo Baldassarri Kalex 18 2'11.588 1.000 0.022 150.825 275
18 87 australia Remy Gardner Tech 3 15 2'11.593 1.005 0.005 150.819 272
19 9 spain Jorge Navarro Kalex 15 2'11.594 1.006 0.001 150.818 273
20 40 spain Hector Barbera Kalex 14 2'11.649 1.061 0.055 150.755 276
21 5 italy Andrea Locatelli Kalex 18 2'11.699 1.111 0.050 150.698 272
22 52 united_kingdom Danny Kent Speed Up 13 2'11.905 1.317 0.206 150.462 270
23 64 netherlands Bo Bendsneyder Tech 3 17 2'12.189 1.601 0.284 150.139 274
24 51 brazil Eric Granado Suter 17 2'12.278 1.690 0.089 150.038 269
25 89 malaysia Khairul Pawi Kalex 16 2'12.348 1.760 0.070 149.959 271
26 45 japan Tetsuta Nagashima Kalex 18 2'12.457 1.869 0.109 149.835 271
27 16 united_states Joe Roberts NTS 18 2'12.518 1.930 0.061 149.766 270
28 62 italy Stefano Manzi Suter 15 2'12.729 2.141 0.211 149.528 270
29 4 south_africa Steven Odendaal NTS 15 2'13.213 2.625 0.484 148.985 270
30 95 france Jules Danilo Kalex 16 2'13.340 2.752 0.127 148.843 272
31 63 malaysia Zulfahmi Khairuddin Kalex 16 2'13.944 3.356 0.604 148.172 270
32 21 italy Federico Fuligni Kalex 16 2'15.296 4.708 1.352 146.691 268

 

Prossimo Articolo
Austin, Libere 3: Pasini si rilancia, ma occhio alle KTM

Articolo precedente

Austin, Libere 3: Pasini si rilancia, ma occhio alle KTM

Prossimo Articolo

Strepitoso Bagnaia: torna alla vittoria ad Austin e diventa leader!

Strepitoso Bagnaia: torna alla vittoria ad Austin e diventa leader!
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Moto2
Evento Austin
Location Circuito delle Americhe
Piloti Mattia Pasini , Alex Marquez
Autore Matteo Nugnes