A Faenza tolti i veli ai team Gresini Racing Moto 2 e Moto 3

condivisioni
commenti
A Faenza tolti i veli ai team Gresini Racing Moto 2 e Moto 3
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
26 feb 2016, 12:39

Nella sede romagnola il team principal Fausto Gresini ha presentato i piloti Sam Lowes, Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio che correranno con la sua squadra nei Mondiali Moto2 e Moto3 2016.

Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione
Gresini Racing Moto2, presentazione

Video, musica ed effetti luci hanno allietato il pubblico intervenuto questa mattina a Faenza presso il reparto corse della Gresini Racing, dove sono stati presentati i team che prenderanno parte alla stagione 2016 dei Mondiali Moto2 e Moto3.

Alle ore 11;30, accompagnato da un caloroso applauso, sul palco è salito il team principal Fausto Gresini, che ha illustrato quelli che sono i piani sportivi per l'imminente stagione a due ruote della Casa romagnola.

Il primo a scoprire il proprio bolide di Classe Moto2 è stato il britannico Sam Lowes, voglioso e curioso di intraprendere questa nuova avventura con la Kalex-Honda #22 griffata Federal Oil dopo le stagioni trascorse in Supersport e il biennio in sella alla Speed Up.

Successivamente è stata la volta della squadra più giovane di casa Gresini, quella formata dal debuttante 17enne Fabio Di Giannantonio e dal 18enne Enea Bastianini, che nel 2016 saranno protagonisti nella Classe Moto3 con le rispettive Honda #4 e #33 marchiate DelConca.

Le squadra si è mostrata unita e molto motivata per intraprendere questa nuova stagione, dove Lowes sarà chiamato ad una prova di forza, mentre Bastianiani e Di Giannantonio proseguiranno la loro crescita, con un team ben preparato alle spalle e ricco di risorse da mettere a loro disposizione per puntare in alto.

Prossimo articolo Moto2
Il Forward Racing ufficializza l'ingaggio di Luca Marini

Articolo precedente

Il Forward Racing ufficializza l'ingaggio di Luca Marini

Prossimo Articolo

Sessione di qualifiche sospesa per la caduta di Efren Vazquez

Sessione di qualifiche sospesa per la caduta di Efren Vazquez
Carica commenti