Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
58 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Segù vince la seconda gara a Monza, Marcucci campione tra i Piloti B

condivisioni
commenti
Segù vince la seconda gara a Monza, Marcucci campione tra i Piloti B
Di:
22 ott 2017, 18:44

Luca Segù si impone nella seconda gara riservata ai Piloti A. Al secondo posto Stefano Stefanelli. In gara 3 nuova vittoria per Lorenzo Marcucci che fa il pieno nel weekend monzese ed è Campione Piloti B 2017.

Matteo Malucelli
Mitjet #41: Romagnoli - Malvestiti
Azione di pista
Luca Segù
Michele Malucelli
Lorenzo Marcucci
Davide Di Benedetto
Mitjet #31: Benedetti - Marcucci
Giacomo Riva
Giagua, Leonardo Solla e Matteo Malucelli
Luca Segù precede Giagua

La gara 2 delle Mitjet è la prima della giornata, all’autodromo di Monza. Pista bagnata e una nebbia che impedisce letteralmente di vedere la staccata della Prima Variante non facilitano certo il compito ai piloti schierati in griglia.
Al pronti via Malvestiti e Benedetti si avviano verso la prima frenata, ma Malvestiti perde il suo posteriore costringendo anche Benedetti a prendere la via di fuga. Alla successiva staccata della Roggia Malvestiti sarà nono mentre Benedetti conquista la temporanea leadership della gara. Segù inizia a insidiare la posizione di Solla concretizzando il sorpasso all’ingresso della Parabolica. La scia lo premia anche su Benedetti superandolo proprio davanti al traguardo conquistando, così, la prima posizione.
Giudice, intanto, preferisce non forzare il ritmo. Un quinto posto il suo davanti a Riva preceduto da “Giagua” lo mette al sicuro in chiave classifica generale.

Intorno a metà gara Segù gestisce la sua prima posizione con oltre 3 secondi di vantaggio su Solla, Stefanelli, Benedetti, Giudice e Riva. La bagarre si sviluppa alle spalle del leader con Benedetti che prima regola con un bel sorpasso Stefanelli e insidia la posizione di Solla che arriva anche lungo alla staccata alla fine del rettilineo aprendo la porta sia a “Giagua” che a Benedetti.

Anche Giacomo Riva inizia ad accorciare le distanze da un Claudio Giudice sempre molto attento, mentre la lotta tra Benedetti e Solla non accenna a diminuire con Solla che riesce a superare di nuovo Benedetti. Nella seconda metà di gara sono questi i piloti che ravvivano la gara, consentendo a Segù e Stefanelli di rafforzare il vantaggio.

Il colpo di scena arriva con l’incidente di De Luca alla variante Ascari che obbliga il direttore di gara a far intervenire la safety car. Alla ripartenza si mette in evidenza prima Riva che si fa più aggressivo su Giudici e “Giagua” che, a sua volta, vuole insidiare la prima posizione di Segù.

La manovra non riesce perché Segù rintuzza gli attacchi e aumenta il ritmo per difendere la sua prima posizione. Il doppio sorpasso, invece, viene dalle posizioni di rincalzo con Benedetti che supera Solla conquistando la terza posizione e Riva che ha la meglio su Giudice conquistando il quinto posto.
Il ritmo di Riva continua a premiarlo con la conquista anche della quarta posizione ai danni di Solla e iniziando ad insidiare da vicino Benedetti per il terzo posto. Una rincorsa premiata il giro successivo con un sorpasso su Benedetti che, però, non molla la presa fino alla fine. Sotto la bandiera a scacchi passano Segù con 6 secondi di vantaggio su “Giagua” e poi Giacomo Riva. Al quarto posto Benedetti che precede Solla e Claudio Giudice che, con i sesto posto, è matematicamente Campione 2017 del Mitjet Italian Series Piloti A.

Una Gara 3 difficile e combattuta che avrebbe proclamato un doppio vincitore: quello della gara stessa e quello della classifica finale per i Piloti B. Alla fine il doppio primato se lo è preso ancora Lorenzo Marcucci che porta a casa il gradino più alto di Gara 3 e anche la vittoria matematica del titolo piloti.
Al pronti via scatta bene, dalla prima fila, “Giagua” con Segù che dalle retrovie inizia subito ad ingranare la giusta marcia ed il giusto ritmo che, alla fine del primo giro, lo porta al secondo posto proprio dietro a Stefanelli.

Sarà proprio il trio di testa a monopolizzare l’attenzione della gara. Segù e Malucelli si scambiano le posizioni con Marcucci che segue da vicino. Romagnoli quarto a contenere Solla.

All’Ascari Marcucci rompe gli indugi superando Malucelli allungando subito verso il leader Segù. Una rincorsa che si concretizza proprio all’ultimo giro con un arrivo in volata in tre con Marcucci che riesce ad avere la meglio su Segù che precede Malucelli. Al quarto posto Solla che ha battagliato pure lui con Romagnoli fino alla fine avendo la meglio proprio all’ultimo.

CLASSIFICA GENERALE DOPO ROUND 6 GARA 3 PILOTI B
Lorenzo Marcucci 305, Davide Di Benedetto 223, Luca Segù 152, Michele Malucelli 169, Riccardo Romagnoli 135, Leonardo Solla 110, Luciano Gioia 99, Maurizio Ceresoli 57, Giuseppe Termine 56, Giulio Bensi 31, Simone Di Luca 30, Andrea Fattori 27, Ronnie Marchetti 22, Federico Scionti 22, Claudio Giudice 16, Alessandro Di Cori 13, Nicola Gonnella 9, Giacomo Riva 9, Matteo Arrigosi 4, Roberto Belmonte 3, Gabriele Gonzales 2, Mauro Pizzola 2, Cosimo Papi 1, Alessandro Nervi 0.

CLASSIFICA GENERALE DOPO ROUND 6 GARA 1 PILOTI A
Claudio Giudice 216, Luca Segù 139, Francesco Malvestiti 126, Leonardo Solla 124, Giacomo Riva 121, Roberto Benedetti 118, Luciano Gioia 99, Francesco Massimo De Luca 88, Gabriele Gonzales 85, Michele Castagnoli 81, Andrea Fattori 38, Giovanni Faraonio 33, Roberto Belmonte 30, Fabrizio Ongaretto 29, Nicola Stranieri 24, Diego Cassarà 17, Alberto De Ambroggi 9, Alessandro Nervi 7, Giampiero Paparusso 6, Paolo Gnemmi 3, Igor Parracone 2, Giulio Bensi 1, Mauro Guastamacchia 0.

Prossimo Articolo
Marcucci vince la prima bagarre di Monza, Malucelli Campione U20

Articolo precedente

Marcucci vince la prima bagarre di Monza, Malucelli Campione U20

Prossimo Articolo

"Giagua" vince e convince al debutto a Monza

"Giagua" vince e convince al debutto a Monza
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mitjet Italian Series
Evento Monza II
Sotto-evento Domenica
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Redazione Motorsport.com