Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
56 giorni
WRC
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
21 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
22 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
30 giorni

Motor Show, Mini Challenge: neanche la pioggia frena Zarpellon

condivisioni
commenti
Motor Show, Mini Challenge: neanche la pioggia frena Zarpellon
Di:
4 dic 2016, 15:20

Il campione Tramontozzi viene tramortito con un secco 2-0 nella finalissima dell'Area 48, disputata sotto un leggero scroscio di pioggia. Zanin vola nella Finale 3°-4° (miglior tempo di giornata) e completa il podio.

Tobia Zarpellon, Mini John Cooper Works
Filippo Maria Zanin, Mini John Cooper Works
Filippo Maria Zanin, Mini John Cooper Works
Tobia Zarpellon, Mini John Cooper Works
Ivan Tramontozzi, Mini John Cooper Works
Ivan Tramontozzi, Mini John Cooper Works

Il Motor Show incorona Tobia Zarpellon nella gara riservata al Mini Challenge, nella quale alla fine l'ha spuntata a sorpresa sul campione in carica Ivan Tramontozzi, rifilandogli un secco 2-0 nella finalissima dell'Area 48.

I due si sono dati battaglia proprio quando sulla Fiera di Bologna ha iniziato a cadere una leggera pioggia, che però ha reso molto insidioso e scivoloso il fondo, favorendo in un certo senso Zarpellon. Il vincitore finale, infatti, si è imposto nella prima manche, quella disputata con le condizioni migliori, approfittando anche di un lungo di Tramontozzi al tornantino.

Con la pista che andava peggiorando, i tempi si sono alzati, quindi per il campione è diventato tutto più complicato perché avrebbe avuto bisogno della vittoria di manche, ma anche del giro più veloce. Zarpellon però ha preferito non fare calcoli e proprio all'ultimo giro si è aggiudicato anche gara 2 in rimonta.

"Fin da bambino ho sempre sognato di correre al Motor Show. Farlo e riuscire addirittura a vincere è stato davvero qualcosa di incredibile" ha detto il vincitore prima di salire sul gradino più alto del podio.

Non deve stupire, dunque, che la finalina per il gradino più basso del podio sia stata più veloce, visto che il tracciato era in condizioni leggermente migliori. Alla fine Filippo Maria Zanin ha piegato per 2-0 il rivale Alessio Alcidi, ma soprattutto con uno strepitoso 25"38 ha messo a segno il miglior tempo assoluto della giornata nella seconda manche.

Motor Show - Mini Challenge - Finale 1° e 2° posto

Motor Show - Mini Challenge - Finale 3° e 4° posto

Prossimo Articolo
Motor Show, Mini Challenge: Tramontozzi e Zarpellon sono i finalisti

Articolo precedente

Motor Show, Mini Challenge: Tramontozzi e Zarpellon sono i finalisti

Prossimo Articolo

Mini Challenge 2017: la classe Lite è l'entry level a basso costo

Mini Challenge 2017: la classe Lite è l'entry level a basso costo
Carica commenti