La Suzuki Sert vince a Doha e centra il titolo!

condivisioni
commenti
La Suzuki Sert vince a Doha e centra il titolo!
Di: Lorenzo Gargiulo
16 nov 2010, 15:20

Il sorpasso sul Team Bollinger è arrivato proprio nella chiusura a Losail

Si è concluso lo scorso sabato 13 novembre sul tracciato di Doha in Qatar il Campionato Mondiale Endurance 2010. La vittoria in gara è andata alla corazzata francese Sert che ha capitalizzato con questo successo i punti necessari per superare in classifica il Team Bolliger e andare alla conquista del Titolo Mondiale, che per la squadra transalpina coincide con il decimo centro da quando partecipa alla Serie iridata. La seconda posizione in campionato è rimasta appannaggio della Kawasaki del Team svizzero Bolliger, mentre la campionessa uscente, Yamaha Austria, in difficoltà dopo il ritiro del Bol d’Or, ha concluso la gara di Doha con uno splendido secondo posto che gli ha permesso di rimontare in classifica generale dal sesto fino al terzo posto finale. Assegnato a Doha anche il titolo della FIM World Cup per la classe Superstock, che è andato alla Suzuki del Qatar Endurance Racing Team 1, al terzo centro consecutivo nel campionato mondiale. Al secondo e terzo gradino del podio, invece, due nuovi permanent Team iscrittisi nel 2010: seconda la squadra francese Team Motor Events (Suzuki) e terzo il Team Spagnolo Andalucia BMW. Poca fortuna per le squadre italiane, la Yamaha del Team X-One aveva staccato un ottimo quinto tempo in griglia, per poi navigare per la prima ora tra l’ottava e la decima piazza, quando incappava in una caduta al 32esimo giro che chiudeva con un ritiro la stagione della squadra di Maurizio Bargiacchi, già beffata al Bol d’Or dal ritiro a poche curve dal termine. Un po’ meglio è andata alla Suzuki GSX-R del Team No Limits, condotta da Alessio Aldrovandi, Simone Saltarelli e Victor Casas che ha concluso in diciassettesima posizione assoluta e settima di classe. Il prossimo appuntamento per le squadre del Mondiale Endurance è fissato per il prossimo weekend del 20-21 novembre in Bahrain, dove si terrà una sessione di test in vista dell’inserimento di questa nazione nell’elenco delle gare 2011 del FIM Endurance World Championship.
Prossimo articolo FIM Endurance

Prossimo Articolo

Fotogallery: il trionfo di Niccolò Canepa alla 24 Ore di Le Mans 2017

Fotogallery: il trionfo di Niccolò Canepa alla 24 Ore di Le Mans 2017
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIM Endurance
Autore Lorenzo Gargiulo
Tipo di articolo Ultime notizie