Kawasaki schiera il team ufficiale alla 8 Ore di Suzuka

La Kawasaki ha annunciato che difenderà la sua corona alla 8 Ore di Suzuka con i piloti del Mondiale Superbike, Jonathan Rea ed Alex Lowes, oltre a Leon Haslam.

Kawasaki schiera il team ufficiale alla 8 Ore di Suzuka
Carica lettore audio

La Casa giapponese schiererà una sola ZX10-RR, gestita dalla Provec Racing, la squadra ufficiale nel Mondiale SBK, nella prima edizione della classica giapponese che si svolge dal 2019, a seguito della pandemia del COVID-19.

In quell'occasione, la Kawasaki ottenne la sua prima vittoria alla 8 Ore di Suzuka dal 1993 con Rea, Haslam e Toprak Razgatlioglu, anche se quest'ultimo poi non partecipò e questo fu uno dei passi che lo portò al suo passaggio in Yamaha.

Lowes è quindi pronto per la sua prima apparizione alla 8 Ore di Suzuka come pilota Kawasaki, dopo essere stato annunciato nella formazione sia nel 2020 che nel 2021, quando le due gare però sono state cancellate a causa dell'emergenza sanitaria.

Il britannico però si è già imposto per ben tre volte nella grande classica nipponica, tra il 2016 ed il 2018, quando ha portato al successo la Yamaha.

Anche Haslam vanta tre successi a Suzuki, i primi due maturati con la Honda HARC-Pro nel 2013-2014, con un terzo trionfo marchiato Kawasaki nel 2019, quando era compagno di squadra di Rea nel Mondiale Superbike.

Dopo due anni come pilota ufficiale Honda nel Mondiale (cosa che quasi certamente lo avrebbe portato anche a Suzuka se la gara non fosse stata annullata), Haslam è tornato alla Kawasaki nel 2022 con un programma completo nel British Superbike ed un parziale nella serie iridata con il Team Pedercini.

Nonostante i suoi sei titoli SBK, quello di Rea è il nome meno presente nell'albo d'oro della gara: la sua unica vittoria, oltre a quella del 2019, è arrivata nel lontano 2012 con la Honda del team TSR.

 

E' probabile che quest'anno la Kawasaki debba affrontare meno avversari rispetto all'ultima volta, dato che quest'anno la Yamaha ha deciso di non partecipare in forma ufficiale alla 8 Ore di Suzuka.

La Yamaha ha annunciato, prima dell'edizione cancellata nel 2020, che avrebbe ridotto il suo coinvolgimento e probabilmente quest'anno la squadra con più chance sarà quella semi-ufficiale che disputa il Mondiale Endurance a tempo pieno, ovvero la YART.

La 8 Ore di Suzuka si disputerà il 7 agosto e sarà il terzo appuntamento del Mondiale Endurance, dopo la 24 Ore di Le Mans dello scorso aprile e la 24 Ore di Spa-Francorchamps del mese prossimo.

condivisioni
commenti
Rea correrà la 8 Ore di Suzuka per difendere il titolo Kawasaki
Articolo precedente

Rea correrà la 8 Ore di Suzuka per difendere il titolo Kawasaki

Prossimo Articolo

8 Ore Suzuka | Paura per Gino Rea, è in coma

8 Ore Suzuka | Paura per Gino Rea, è in coma