Il FIM EWC riparte alla 8 Ore di Suzuka e finisce con il Bol d'Or

condivisioni
commenti
Il FIM EWC riparte alla 8 Ore di Suzuka e finisce con il Bol d'Or
Di:

La FIM ed Eurosport Events hanno annunciato che la cancellazione della 8 Ore di Oschersleben, quindi si ripartirà dalla classica giapponese. Dopo la 24 Ore di Le Mans, si chiuderà con il Bol d'Or.

Alla luce della crisi sanitaria globale senza precedenti, il Campionato Mondiale Endurance FIM ha modificato il suo calendario e ha adottato misure per proteggere le squadre.

Eurosport Events, il promotore del campionato, insieme alla FIM, ha rivisto il calendario del Mondiale Endurance FIM tenendo conto delle restrizioni governative.

In considerazione dell'attuale blocco, con divieto di raduni pubblici e restrizioni alla circolazione delle persone, le 8 Ore di Oschersleben, previste per il 6 giugno in Germania, non può essere organizzate. L'evento è stato cancellato e non sarà riprogrammato.

Il Campionato Mondiale Endurance 2019-2020 FIM riprenderà quindi in Giappone, il 19 luglio, alla 8 Ore di Suzuka per la classe Formula EWC, con i team EWC e Superstock che convergeranno in Francia per la 24 Ore di Le Mans del 29 e 30 agosto 2020.

FIM ed Eurosport Events hanno deciso di includere il Bol d'Or 2020 come quinta gara del calendario e come finale della stagione in corso.

Dopo aver iniziato a Le Castellet nel settembre 2019, il Campionato Mondiale Endurance FIM 2019-2020 concluderà la sua stagione internazionale al Bol d'Or il 19 e 20 settembre di quest'anno.

Riduzione dei costi

Consapevoli delle difficoltà che le squadre stanno attualmente vivendo, la FIM, Eurosport Events e gli organizzatori delle gare FIM EWC stanno facendo tutto il possibile per fornire soluzioni di riduzione dei costi e per sostenere i protagonisti del campionato.

Per esempio, i test in preparazione della 24 Ore di Le Mans e del Bol d'Or saranno annullati, ma le sessioni di prove libere del martedì e del mercoledì saranno prolungate per dare più tempo in pista ai piloti.

Eurosport Events aiuterà i team indipendenti stanziando 1.500 euro a moto per tutte le squadre private che parteciperanno alla 24Heures Motos e al Bol d'Or.

Lowes e Fores corrono la 8 Ore di Suzuka con Rea in Kawasaki

Articolo precedente

Lowes e Fores corrono la 8 Ore di Suzuka con Rea in Kawasaki

Prossimo Articolo

8 Ore di Suzuka: Yamaha ritira il team factory

8 Ore di Suzuka: Yamaha ritira il team factory
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIM Endurance
Autore Matteo Nugnes