Tony Cairoli fa gli onori di casa nelle qualifiche della MXGP a Mantova

Il pilota della KTM si è imposto nella gara del sabato, con a seguire Gajser e Paulin nello stesso ordine in cui sono piazzati nella classifica iridata.

Tony Cairoli fa gli onori di casa nelle qualifiche della MXGP a Mantova

La classifica finale dei primi tre della gara di qualifica della MXGP, è la stessa della generale. Primo è Antonio Cairoli – secondo è Tim Gajser e terzo è Gautier Paulin. Antonio vince proprio sul suo diretto rivale e fa capire che vuole far sua questa seconda gara in terra italiana. Ad Arco di Trento, nonostante un Cairoli determinato a vincere, lo sloveno ha battuto l’ufficiale KTM portandosi a soli sedici punti dalla Red Plate.

Allo start Cairoli non ha tentennamenti e si presenta alla prima curva davanti tutti facendo suo l’Holeshot. Gajser invece scatta intorno alla quarta piazza ma in soli due giri passa Pauls Jonass e si porta in seconda posizione. Alle loro spalle troviamo Gautier Paulin mentre al quarto posto c’è un consistente Arminas Jasikonis. A sorpresa Tanel Leok è quinto davanti ad Ivo Monticelli che si conferma ormai da tempo vicino alla Top Five.

Dopo la bella partenza PaulsJonass perde via via posizioni chiudendo settimo davanti all’ufficiale Kawasaki ClementDesalle. Nono è Jeremy Van Horebeek, decimo Max Anstie.

Per quanto riguarda il resto della pattuglia italiana, Alessandro Lupino sul traguardo è ventesimo ma è stato letteralmente “steso” dopo poche curve ripartendo fra ultimi. Anche Samuele Bernardini è vittima di una caduta. Il pilota del Team Ghidinelli si tocca con Glen Coldenhoff alla seconda curva ripartendo ultimissimo. Cerca di recuperare ma un’altra scivolata lo costringe al ritiro.

Davide De Bortoli termina 27esimo mentre Davide Bonini si ritira per una brutta caduta nel tratto delle wave.

GP di LOMBARDIA – Qualifica MXGP

1° Antonio Cairoli – Red Bull KTM; 2° Tim Gajser – Honda HRC; 3° GautierPaulin- Wilvo Yamaha; 4° Arminas Jasikonis - Rockstar Husqvarna; 5° Tanel Leok – A1M Husqvarna; 6° Ivo Monticelli - Standing KTM; 7° Pauls Jonass - Rockstar Husqvarna; 8° Clement Desalle – Monster Kawasaki; 9°Jeremy Van Horebeek – Honda SR; 10° Max Anstie – Standing KTM.

condivisioni
commenti
Il Mondiale MXGP riparte da Mantova dopo oltre un mese di stop
Articolo precedente

Il Mondiale MXGP riparte da Mantova dopo oltre un mese di stop

Prossimo Articolo

Tony Cairoli domina a Mantova e allunga su Gajser nel Mondiale MXGP

Tony Cairoli domina a Mantova e allunga su Gajser nel Mondiale MXGP
Carica commenti