Terza pole position stagionale per Gajser in Francia, indietro Cairoli

Il pilota della Honda l'ha spuntata al termine di un bel duello con Arnaud Tonus. L'italiano della KTM è rimasto coinvolto nella caduta di Gautier Paulin e si è dovuto accontentare del 14esimo posto.

Terza pole position stagionale per Gajser in Francia, indietro Cairoli

Nel computo delle Pole Position vinte, Antonio Cairoli e Tim Gajser sono alla pari: tre a testa. Vincere però la gara di qualifica del sabato, non è matematico vincere anche il GP. Soltanto in due occasioni chi ha fatto la Pole ha poi vinto la gara.

E’ successo in Olanda e nel GP di Lombardia con Antonio mentre Gajser l’ha fatto una sola volta (GP del Trentino). Cosa succederà oggi in Francia ovviamente non lo sappiamo. Sappiamo soltanto che oltre al miglior tempo nelle prove cronometrate, Gajser ha vinto agevolmente la qualifica, lasciando ad Arnaud Tonus il comando per i primi cinque giri.

Sappiamo anche che Tony allo start era in buona posizione ma è rimasto coinvolto insieme a Julien Lieber, nella scivolata di Gautier Paulin avvenuta dopo pochissime curve. Nel frattempo Gajser, supera Tonus (arriveranno al traguardo primo e secondo) mentre Clement Desalle da quinto si porta in terza posizione, che manterrà fino al traguardo, superando Jeremy Van Horebeek ed un ottimo Ivo Monticelli che per tre giri è riuscito a rimanere in seconda posizione alle spalle di Tonus.

Jeremy Seewer e Romain Febvre, entrambi compagni di squadra nel Team Monster Yamaha, chiudono rispettivamente quarto e quinto davanti alla coppia Van Horebeek – Monticelli. Glen Coldhenoff è ottavo e precede Arminas Jasikonis ed il francese Benoit Paturel decimo al traguardo.

Dopo Monticelli il miglior italiano in classifica è Alessandro Lupino (dodicesimo) mentre Antonio Cairoli chiude quattordicesimo e Samuele Bernardini è 23esimo.

GP di FRANCIA – Qualifica MXGP

1° Tim Gajser – Honda HRC; 2° Arnaud Tonus  -Wilvo Yamaha; 3° Clement Desalle – Monster Kawasaki; 4° Jeremy Seewer – Monster Yamaha; 5° Romain Febvre – Monster Yamaha; 6° Jeremy Van Horebeek – Honda SR Motoblouz; 7° Ivo Monticelli – Stnding KTM; 8° Glen Coldhenoff – Standing KTM; 9° Arminas Jasikonis – Rockstar Husqvarna; 10° Benoit Paturel – Gebben Kawasaki.

condivisioni
commenti
Tim Gajser lancia la sfida a Cairoli con una doppietta in Portogallo

Articolo precedente

Tim Gajser lancia la sfida a Cairoli con una doppietta in Portogallo

Prossimo Articolo

Gajser fa doppietta anche in Francia e rosicchia ancora punti a Cairoli

Gajser fa doppietta anche in Francia e rosicchia ancora punti a Cairoli
Carica commenti