MXGP | Dramma René Hofer: muore a 19 anni sotto a una valanga

Il 19enne austriaco della KTM, una delle stelle emergenti del motocross, ha perso la vita mentre era a sciare con gli amici, venendo travolto da una valanga.

MXGP | Dramma René Hofer: muore a 19 anni sotto a una valanga

Il mondo del motocross è in lutto. Il 19enne René Hofer è stato ucciso da una valanga mentre sciava sulle nevi austriache. Il pilota della KTM in MX2, compagno di squadra di Jeffrey Herlings, è stata una delle tre vittime di questa tragedia.

L'austriaco era in gita sulle piste di Lackenspitze con un gruppo di undici amici e purtroppo è uno dei tre sciatori che nel pomeriggio di sabato sono stati sorpresi da una valanga. Nessuno dei tre è sopravvissuto all'incidente.

 

Hofer era considerato una delle grandi promesse del motocross ed era stato cresciuto dalla KTM, che sognava di vincere con un binomio tutto austriaco. Ha fatto tutta la trafila delle categorie junior con il marchio di Mattighofen, debuttando nel Mondiale nel 2020, all'età di appena 18 anni.

Lavorando a stretto contatto con campioni del calibro di Jeffrey Herlings e Tom Vialle, il talentuoso pilota austriaco ha potuto prepararsi per arrivare a lottare per il titolo. Dopo un 2020 tormentato dagli infortuni, Hofer è riuscito ad ottenere la sua prima vittoria in MX2 in Trentino, poi ha chiuso il Mondiale al sesto posto.

Hofer è stato più volte campione austriaco di motocross. Nel 2016 ha vinto il titolo europeo della 85cc (EMX85). Nel 2019 aveva avuto modo di correre per la prima volta in MX2, disputando anche il Motocross delle Nazioni ad Assen. Hofer è stato votato come miglior giovane, vincendo il Ricky Carmichael Award. In totale, ha corso 25 GP, è salito due volte sul podio, vincendo due manche ed un GP.

Nel paddock del motocross, Hofer era considerato uno dei piloti più simpatici ed accessibili, quindi la sua assenza si farà sentire.

Rene Hofer, Red Bull KTM Factory Racing, met zijn zusje, Nadine Hofer, achterop.

Rene Hofer, Red Bull KTM Factory Racing, met zijn zusje, Nadine Hofer, achterop.

Foto: Niek Fotografie

condivisioni
commenti
MXGP | Herlings domina a Mantova ed è campione. Cairoli, che emozione
Articolo precedente

MXGP | Herlings domina a Mantova ed è campione. Cairoli, che emozione

Carica commenti