Davide Guarneri rientra a Maggiora

Guarneri è reduce dalla brutta caduta nel GP d'Inghilterra, ma nell'appuntamento italiano ci sarà

Davide Guarneri rientra a Maggiora
Carica lettore audio

La caduta è stata davvero brutta e si pensava il peggio. Fortunatamente, tutto si è risolto con un grande spavento e qualche livido. Stiamo parlando di Davide Guarneri e del GP di Inghilterra, nel quale Davide ci ha veramente spaventati per la drammaticità di quanto abbiamo potuto vedere: “il POTA” a terra immobile per diversi secondi, poi l’arrivo dei soccorsi e la sospensione della manche per permettere il recupero del pilota ufficiale TM.

Oggi l’abbiamo sentito al telefono e ci ha confermato che sarà al via del GP di Maggiora anche se non al meglio della forma fisica. Guarneri, dopo appunto la caduta di Matterley Basin, ha deciso di fermarsi per fare visite approfondite perché quella inglese, di cadute, è arrivata dopo quella del GP di Olanda dove anche in quel frangente, aveva battuto la testa.

Già una commozione cerebrale è tosta, due sono troppe. Come dicevamo, ora “il POTA” è a posto. La risonanza “è pulita” ed è quindi è arrivato il via libera per gareggiare. A livello fisico, Davide ha continuato con corsa, nuoto e bici ma mancano le ore in moto. Sappiamo però che una volta che il cancello scende, tutto sparisce e mandiamo a Davide un grosso “in bocca al lupo”.

Foto: Adriano Dondi

condivisioni
commenti
Il team Honda Gariboldi pronto per il GP di casa
Articolo precedente

Il team Honda Gariboldi pronto per il GP di casa

Prossimo Articolo

A Maggiora Honda presenta i modelli 2016

A Maggiora Honda presenta i modelli 2016