Glenn Coldenhoff si prende la pole ad Assen

Glenn Coldenhoff si prende la pole ad Assen

Secondo posto per Jeremy van Horebeek e terzo per Gautier Paulin

Diciamo che qui ad Assen, fra quelli che potevano vincere la qualifica della MXGP, il nome di Glenn Coldenhoff (Team Rockstar Energy Suzuki) non era nel lista. 

Però alla fine, è stato lui a vincere e lo ha fatto in modo netto, partendo primo e rifilando ben sei secondi a Jeremy Van Horebeek (Team Yamaha Factory Racing Yamalube), che gli è arrivato alle spalle.

Terzo è Gautier Paulin (Team HRC), quarto Romain Febvre, compagno di squadra di Van Horebeek, in rimonta dal settimo posto.

Dopo Febvre, il quinto posto è a favore di Shaun Simpson, mentre sesto è il russo di casa Honda Evgeny Bobryshev.

Male Max Nagl (Team Red Bull IceOne Husqvarna) che chiude la prova soltanto tredicesimo per una brutta partenza.

Davide Guarneri (Team TM Racing Factory) per buona parte della gara (sei giri) riesce a stare nei primi dieci ma poi piano piano retrocede e chiude dodicesimo. David Philippaerts (Team DP19) si ritira al quarto giro.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Gautier Paulin , Jeremy Van Horebeek , Glenn Coldenhoff
Articolo di tipo Ultime notizie