Febvre in palla fin dalle Libere in Repubblica Ceca

Febvre in palla fin dalle Libere in Repubblica Ceca

Il leader della classifica iridata vuole approfittare dell'assenza di Cairoli per ipotecare il titolo

Fa un po’ strano vedere una classifica senza il nome di Antonio Cairoli. La scorri con lo sguardo fino in fondo per vedere come si è piazzato, ma quando arrivi all’ultimo posto, il suo nome non c’è.

Trovi invece quello di Romain Febvre che, manco a di dirlo, è alla prima riga. Non c’è bisogno di andare tanto giù. Il francese della Yamaha, nelle libere del GP di Repubblica Ceca della MXGP, è primo per un soffio. Soltanto 75 millesimi lo separano dal suo compagno di squadra Jeremy Van Horebeek.

Terzo, a mezzo secondo, c’è un ritrovato Steven Frossard mentre al quarto si piazza l’ufficiale HRC Evgeny Bobryshev davanti alla Suzuki di Kevin Strjibos.

Gli italiani sono tutti dopo le prime quindici posizioni. David Philippaerts è 18esimo con un distacco di 3"678 dal primo. Davide Guarneri è 24esimo, Pier Filippo Bertuzzo 27esimo.

MX1 – Free Practice: 1. Romain Febvre 1'41"411; 2. Jeremy Van Horebeek a 0"075; 3. Steven Frossard a 0"418; 4. Evgeny Bobryshev a 0"818; 5. Kevin Strjibos a 1"000; 6. Gautier Paulin a 1"213; 7. Tommy Searle a 1"295; 8. Glenn Coldenhoff a 1"789; 9. Nathan Watson a 1"905; 10. Todd Waters 2"075.

Foto: Adriano Dondi

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Piloti Romain Fevre , Jeremy Van Horebeek , Stéphane Frossard
Articolo di tipo Ultime notizie