Philippaerts si "scalda" nel Campionato Belga

David ci teneva ad arrivare pronto all'appuntamento con la gara di casa a Maggiora

Philippaerts si "scalda" nel Campionato Belga
Carica lettore audio

Inizia il conto alla rovescia per la prova Italiana del Mondiale MXGP. Sabato e domenica sul tracciato di Maggiora, che il prossimo anno ospiterà “IL NAZIONI” a vent’anni dalla storica e spettacolare edizione del 1986, andrà in scena il nono GP della stagione 2015.

Per David Philippaerts, “IL GUERRIERO”, sarà un GP speciale perché abita a pochissimi chilometri dalla storica pista e buona parte della tifoseria presente, sarà tutta per lui.

Per tenersi in allenamento, David ha partecipato alla terza prova del campionato Belga svoltasi ieri sulla pista di Kester. David è terminato terzo ed è un ottimo risultato se si tiene conto che alla gara, vinta da Christophe Charlier (Team Honda 24MX) erano presenti almeno quindici piloti che partecipano al Mondiale MXGP e MX2.

Philippaerts attualmente si trova al 14esimo posto della classifica generale con 103 punti. Per entrare nella Top Ten, David, a Maggiora, deve riuscire a recuperare 30 punti a Ken De Dycker che occupa attualmente la decima piazza.

Kester final Classification: 1. Christophe Charlier (FRA, 24MX Honda Racing) 58 punti; 2. Ken De Dycker (BEL, KTM) 56; 3. David Philipaerts (ITA,Yamaha) 56; 4. Jordi Tixier (FRA, Kawasaki) 52; 5. Pauls Jonass (LAT, KTM) 49; 6. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki) 47; 7. Tyla Rattray (RSA, Kawasaki) 40; 8. Petar Petrov (BUL, Kawasaki) 39; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha) 32; 10. Jens Getteman (BEL, JTech Honda) 30; 11. Marvin Van Daele (BEL, KTM) 26; 12. Nick Triest (BEL, KTM) 26; 13. Steve Ramon (BEL, Suzuki) 22; 14. Kevin Fors (BEL, Yamaha) 22; 15. Jeffrey Dewulf (BEL, Yamaha) 19; 16. Kristof Salaets (BEL, Kawasaki) 18; 17. Jurgen Wybo (BEL, Kawasaki) 16; 18. Mike Vanderstraeten (BEL, Yamaha) 13; 19. Yentel Martens (BEL, Husqvarna) 11; 20. Jens Van Meer (BEL, KTM) 10.

condivisioni
commenti
Filip Bengtsson salta anche le prossime due gare
Articolo precedente

Filip Bengtsson salta anche le prossime due gare

Prossimo Articolo

Il team Honda Gariboldi pronto per il GP di casa

Il team Honda Gariboldi pronto per il GP di casa