Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

Jasikonis in coma indotto dopo la caduta a Mantova

Arminas Jasikonis, pilota ufficiale Husqvarna nel Mondiale Motocross, è in coma indotto dopo una brutta caduta durante l'MXGP di Mantova.

Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing

Foto di: Juan Pablo Acevedo

Il Mondiale di Motorcross vive in stato di apprensione dopo il brutto incidente del pilota lituano Arminas Jasikonis, settimo nella classifica generale dell'MXGP 2020. 

Il 23enne pilota Husqvarna aveva chiuso in sesta posizione la prima manche della domenica a Mantova, ma una brutta caduta avvenuta all'ottavo giro della seconda manche mentre era sesto ha messo in allarme. 

Non si hanno immagini dell'incidente, né in diretta né in replay. Il lituano è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Cremona, dove gli è stato diagnosticato un trauma cranico. A causa della natura delle lesioni, il pilota è in coma indotto per far sì che la situazione si stabilizzi, come confermato dallo stesso team nella giornata di oggi. 

Jasikonis sta ricevendo un trattamento specializzato ed il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing - di cui Kimi Raikkonen è comproprietario, ringrazia tutto lo staff medico per l'assistenza data al pilota. 

Antti Pyrhönen, capo del team, spiega: "Questa è una situazione molto seria per Arminas ed è un momento molto complicato per la sua famiglia e per tutti i membri del team. Dopo aver volato verso l'ospedale domenica sera, è in coma indotto a causa del trauma cranico". 

"Non c'è molto altro da dire in questi momenti - prosegue Pyrhönen - La situazione è questa, è molto seria e complicata per tutti. Possiamo solo sperare ed essere positivi. Ha le migliori cure e siamo in contatto con gli specialisti dell'ospedale in Italia, ma anche con quelli di Innsbruck, in Austria". 

Da Motorsport.com inviamo il sostegno ed i migliori auguri al pilota ed alla sua famiglia. 

Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, IceONE Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Husqvarna Factory Racing
Podio: Jeffrey Herlings, Red Bull KTM Factory Racing, Tim Gajser, HRC Honda y Arminas Jasikonis, Husqvarna
Podio: Jeffrey Herlings, Red Bull KTM Factory Racing, Tim Gajser, HRC Honda y Arminas Jasikonis, Husqvarna
Arminas Jasikonis, Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Factory Racing
Ariminas Jasikonis, Rockstar Energy Husqvarna Racing
Arminas Jasikonis, Rockstar Husqvarna Racing
31

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente MXGP: niente GP d'Argentina, la stagione finisce in Italia
Prossimo Articolo Prado penalizzato, a Mantova vince Seewer. Gajser nuovo leader

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia