Jasikonis è troppo dolorante e rinuncia al GP d'Asia per rientrare in Europa

condivisioni
commenti
Jasikonis è troppo dolorante e rinuncia al GP d'Asia per rientrare in Europa
Di: Adriano Dondi
06 lug 2018, 07:45

Il pilota del Team Honda RedMoto non si è ancora ripreso dall'infortunio rimediato in Francia e quindi non se la sente di correre questo fine settimana a Semarang.

Brutta tegola per il Team Honda RedMoto. Arminas Jasikonis, pur presente alla prima gara indonesiana di Pangkal Pinang, non prenderà il via al prossimo GP di Asia in programma, sempre in Indonesia, sul nuovo tracciato di Semarang.

Il lettone risente ancora della grossa botta presa ad una spalla e ad un’anca nel corso delle prove del GP di Francia e non riesce proprio a guidare.

Inutile quindi rischiare ulteriormente, ed il rientro anticipato suo e di tutto il Team è l’unica soluzione percorribile. In settimana ci saranno accertamenti approfonditi per capire meglio l’entità del problema. Solo allora si saprà quando potrà ritornare alle gare.

Prossimo Articolo
20 tappe per il calendario 2019 della MXGP: in Italia confermate Imola ed Arco di Trento, da definire il GP di Lombardia

Articolo precedente

20 tappe per il calendario 2019 della MXGP: in Italia confermate Imola ed Arco di Trento, da definire il GP di Lombardia

Prossimo Articolo

Herlings ancora mattatore in qualifica: nel GP d'Asia arriva l'ottava pole stagionale

Herlings ancora mattatore in qualifica: nel GP d'Asia arriva l'ottava pole stagionale
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Semarang
Autore Adriano Dondi