GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
46 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
66 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
94 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
51 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
58 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
24 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
73 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
30 giorni

Frattura dell'astragalo per Febvre nella gara della MXGP in Argentina

condivisioni
commenti
Frattura dell'astragalo per Febvre nella gara della MXGP in Argentina
Di:
7 mar 2019, 06:59

Il francese era caduto nella gara sudamericana e inizialmente si pensava ad una distorsione, ma tornato in Europa gli ulteriori esami hanno evidenziato un infortunio più serio che rischiano di tenerlo fuori per almeno un mese e mezzo.

Il Mondiale MXGP 2019 non è iniziato bene per Romain Febvre. A pochi giri dal termine della seconda manche del GP di Argentina, il francese ufficiale Yamaha, è caduto all’inizio delle WAVE procurandosi una forte distorsione alla caviglia destra.

Una prima visita aveva diagnosticato che non c’era frattura, ma una volta tornato in Europa e sottoposto ad una serie di radiografie più approfondite, si è vista la rottura dell’astragalo, osso molto importante del piede che collega tibia, perone e calcagno.

E’ una frattura molto complessa e lunga da guarire anche se viene eseguita una operazione chirurgica, tra l’altro fissata per il 12 marzo. Generalmente, dopo essere intervenuti per ridurre la frattura, il piede viene immobilizzato con gesso e assoluto riposo.
Tolto il gesso segue un periodo di riabilitazione terapeutica con esercizi specifici.

I tempi di recupero saranno in ogni caso molto lunghi (almeno sei settimane) e quindi potremmo rivedere Febvre in pista non prima del GP di Lombardia in programma il 12 maggio a Mantova.

Prossimo Articolo
Antonio Cairoli fa bottino pieno in Argentina con una doppietta!

Articolo precedente

Antonio Cairoli fa bottino pieno in Argentina con una doppietta!

Prossimo Articolo

Salta il debutto in MXGP di Simone Furlotti: si deve operare ad una spalla

Salta il debutto in MXGP di Simone Furlotti: si deve operare ad una spalla
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Neuquen
Piloti Romain Fevre
Autore Adriano Dondi