GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni

Chad Reed ritorna nel Mondiale a Matterley Basin

condivisioni
commenti
Chad Reed ritorna nel Mondiale a Matterley Basin
Di:
17 giu 2016, 17:03

Il due volte campione del Supercross USA riappare sulla scena iridata dopo 15 anni. Sarà in sella ad una Yamaha gestita dal Team Monster Yamaha Factory, quindi dividerà la tenda con Romain Febvre.

Manca dalla scena Mondiale dal 2001, dopo aver raccolto un secondo posto assoluto nella categoria 250 alle spalle di Mickael Pichon. Stiamo parlando di Chad Reed, Campione del Supercross USA nel 2003 e nel 2008 che torna in Europa per disputare due GP, quello di questo fine settimana a Matterley Basin, in Inghilterra, e quello di Lombardia, in programma il 25/26 giugno sul tracciato di Mantova.

Reed utilizzerà una Yamaha YZ450F messa a disposizione da Yamaha Europa e farà base sotto la tenda del Team Monster Yamaha Factory a fianco di Romain Febvre, Campione in carica della MXGP.

"Sono molto contento di poter fare queste due gare in Europa. Ritroverò tanti amici e tante facce conosciute. Mi interessava vedere com’è il livello attuale nel Mondiale MXGP e mi informo ogni fine settimana per vedere il vincitore di turno" ha detto Reed.

"Ho visto che il livello è alto ma io mi sento preparato perché ho appena finito la stagione Supercross negli States e, come preparazione e competitività, mi sento a posto. Ora faccio queste due prove come Wild Card per conto di Yamaha Europa, in futuro valuterò se ripetere l’esperienza" ha aggiunto.

Prossimo Articolo
Pari e patta tra Romain Febvre e Tim Gajser nel GP di Francia

Articolo precedente

Pari e patta tra Romain Febvre e Tim Gajser nel GP di Francia

Prossimo Articolo

La Suzuki perde Kevin Strijbos per un mese

La Suzuki perde Kevin Strijbos per un mese
Carica commenti