GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
52 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
80 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
23 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
44 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
59 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
128 giorni

Cairoli operato alla spalla: sfuma il sogno del decimo titolo

condivisioni
commenti
Di:
8 lug 2019, 13:06

Le possibilità si erano già ridotte dopo che l'infortunio rimediato in Lettonia lo aveva costretto a saltare il GP di Germania e la doppia trasferta in Asia. Ora però è arrivata la parola fine definitiva, perché ci vorrà del tempo per recuperare.

Il sogno del decimo titolo iridato è andato definitivamente in frantumi per Tony Cairoli. Il pilota della KTM è stato costretto a saltare il GP di Germania e la doppia trasferta asiatica a causa di un infortunio alla spalla rimediato in Lettonia, ma il peggio doveva ancora venire.

Dopo un test svolto in settimana per capire se ci fosse la possibilità di provare a disputare almeno una delle due gare in Indonesia, Tony si è recato in Belgio per ulteriori esami che hanno rivelato la rottura del tendine sovraspinato e di quello sottoscapolare.

In base ai risultati dei nuovi esami si è deciso di operare per recuperare completamente la funzionalità della spalla. L’intervento chirurgico, eseguito da Tom Claes, specialista della spalla, è stato eseguito nella giornata di ieri, sabato 6 luglio ed è perfettamente riuscito.

"È triste finire il campionato in questo modo e non mi è successo spesso nella mia carriera. Quando ho provato a guidare la scorsa settimana sapevo di avere qualche problema ma volevo rimanere positivo riguardo alla ripresa" ha detto Cairoli.

"Ho fatto altri esami in Belgio e l’infortunio era molto peggio di quello che pensavamo così mi hanno detto di fare un intervento subito ed è stata la soluzione migliore per tornare in salute nel modo più veloce. Grazie al team e ai fan per il supporto. Spero di visitare alcune gare prima della fine della stagione e ora mi concentrerò su come migliorare" ha concluso.

Prossimo Articolo
Cairoli costretto a saltare anche il GP d'Indonesia: il titolo è quasi svanito

Articolo precedente

Cairoli costretto a saltare anche il GP d'Indonesia: il titolo è quasi svanito

Prossimo Articolo

Tim Gajser allunga le mani sul Mondiale MXGP in Indonesia

Tim Gajser allunga le mani sul Mondiale MXGP in Indonesia
Carica commenti