Antonio Cairoli trova la terza vittoria stagionale in Turgovia

Il ritorno sulla KTM 450 sembra aver giovato al pilota italiano, che ha avuto la meglio sul leader Tim Gajser, al quale però ha recuperato solamente 4 punti. Sul podio anche il campione Romain Febvre. Bene pure Alessandro Lupino.

Dopo quindici anni, la Svizzera torna ad ospitare un evento Mondiale di Motocross e non lo organizza su una delle tante piste che hanno fatto la storia del fuoristrada, lo organizza su un tracciato “artificiale” ma molto ben disegnato e molto tecnico. A prima vista non è piaciuto a nessuno, ma dopo le gare di domenica e con una cornice di almeno 15-20.000 persone, tutti hanno dovuto ricredersi. Ciò è accaduto a Frauenfeld-Gachnang, nel cantone Turgovia.

Le gare della MXGP sono state spettacolari e avvincenti e che Antonio Cairoli (Red Bull KTM) fosse in gran forma, lo si è visto subito dalla qualifica del sabato, che ha vinto davanti a Tim Gajser (Honda Gariboldi) ed a Clement Desalle (Monster Kawasaki). Cairoli per questo GP ha cambiato ancora una volta la cilindrata della sua KTM ritornando al “Kappa 450” dopo aver disputato un paio di GP con il 350.

Il cambiamento gli ha giovato perché nelle due gare è sempre partito davanti. In gara uno c’è rimasto per tutti i diciotto giri della manche, in gara due solo per i primi due passaggi prima di cedere a Gajser. Proprio lo sloveno è stato l’avversario più duro di Cairoli. Anche lui è sempre partito con il gruppo dei primi ma nella manche di apertura è scivolato a metà del primo giro ed ha dovuto rimontare dalle ultime posizioni fino al nono posto.

La seconda l’ha vinta aggiudicandosi quindi la seconda piazza assoluta perdendo da Cairoli soltanto quattro punti. Il terzo gradino del podio se l’aggiudica Romain Febvre (Monster Yamaha) che fa quarto in gara uno a causa di una scivolata, ma poi lotta con Gajser per metà gara due prima di cedere a due giri dal termine.

In questo GP, dopo un paio di gare assolutamente anonime, si rivede finalmente Gautier Paulin (Honda HRC). Il podio sarebbe stato alla sua portata ma l’11esima piazza di gara due per una brutta partenza, l’ha tenuto lontano dal terzo posto per soli tre punti. Bella la prova di Glen Coldenhoff (Red Bull KTM) che chiude quinto precedendo un redivivo Tommy Searle (Monster Kawasaki) e Jordi Tixier (Monster Kawasaki) che è settimo.

Una gara un po’ in ombra invece quella di Jeremy Van Horebeek (Monster Yamaha). Bravo in gara uno dove chiude quarto, Van Horebeek in gara due soffre i profondi canali e termina decimo. Evgeny Bobryshev (Honda HRC) termina in nona posizione mentre Shaun Simpson (Wilvo Performance KTM) è decimo.

Positiva la gara quella di Alessandro Lupino (Honda Red Moto) che finalmente torna ad essere concreto. Non ha brillato nelle ultime due gare, ma la colpa è da imputare al fatto che non era molto in forma ed il motivo è da imputare alla mancanza di ferro e vitamina B12. Qui in Svizzera, Alessandro è partito bene, più concentrato e detrminato. Per lui due manche sempre nei quindici e 13 punti conquistati.

GP SVIZZERA - CLASSIFICA MXGP

1° Antonio Cairoli (Italia - KTM) 41 punti; 2° Tim Gajser (Slovenia - Honda) 37; 3° Romain Febvre (Francia - Yamaha) 35; 4° Gautier Paulin (Francia - Honda) 32; 5° Glen Coldenhoff (Olanda - KTM) 30; 6° Tommy Searle (Inghilterra – Kawasaki 29; 7° Jordi Tixier (Francia – Kawasaki) 29; 8° Jeremy Van Horebeek (Belgio - Yamaha) 29; 9° Evgeny Bobryshev ( Russia Honda) 27; 10° Clement Desalle (Belgio - Kawasaki) 25.

CLASSIFICA CAMPIONATO MXGP

1° Tim Gajser (Slovenia - Honda) 644 punti; 2° Antonio Cairoli (Italia – KTM) 545; 3° Max Nagl (Germania - Husqvarna) 509; 4° Romain Febvre (Francia - Yamaha) 499; 5° Evgeny Bobryshev ( Russia Honda) 472; 6° Jeremy Van Horeebek (Belgio – Yamaha) 446; 7° Valentin Guillod (Svizzera – Yamaha) 308; 8° Glen Coldenhoff (Olanda KTM) 307; 9° Clement Desalle (Belgio – Kawasaki) 298; 10° Kevin Strijbos (Belgio - Suzuki) 279.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross MxGP
Evento GP di Svizzera
Sub-evento Domenica
Circuito Frauenfeld-Gachnang
Team Red Bull KTM Factory Racing
Articolo di tipo Gara