GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
25 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
81 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
45 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
60 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
129 giorni
Topic

Tony Cairoli

Antonio Cairoli torna alla vittoria nelle qualifiche del GP del Trentino

condivisioni
commenti
Antonio Cairoli torna alla vittoria nelle qualifiche del GP del Trentino
Di:
16 apr 2017, 08:41

Il pilota della KTM ha preceduto di un paio di secondi l'Husqvarna di Gautier Paulin, mentre in terza posizione c'è il leader iridato Tim Gajser, che ha dato la sensazione di controllare la situazione.

Tony Cairoli, Red Bull KTM Team
Antonio Cairoli, Red Bull KTM Factory
Gautier Paulin, Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing
Gautier Paulin, Rockstar Husqvarna
Tim Gajser, Team HRC
Tim Gajser, Team HRC

Antonio Cairoli (Red Bull KTM) sembra aver risolto il problema delle partenze. In queste qualifiche del GP del Trentino, dopo che si è abbassato il cancelletto dello start, Antonio si è presentato davanti a tutti alla prima curva imponendo poi il suo solito ritmo che lo ha portato primo al traguardo. La gara di qualifica, ai fini della classifica assoluta, non porta punti, ma in vista delle due gare di domani è sicuramente una buona iniezione di fiducia.

A due secondi da Cairoli si è piazzato Gautier Paulin (Rockstar Husqvarna) che ha provato ad insidiare il primo posto di Antonio, ma l’aggancio non gli è riuscito. Tim Gajser (HRC MXGP) si piazza terzo ma abbiamo avuto la sensazione che si sia accontentato della posizione.

Romain Febvre (Monster Yamaha) si rivede nei piani alti della classifica occupando la quarta piazza davanti a Max Nagl (Rockstar Husqvarna) ed a Clement Desalle (Monster Kawasaki). Jeremy Van Horebeek (Monster Yamaha) taglia il traguardo settimo mentre Kevin Strjibos (Suzuki Wolrd MXGP) è ottavo e lo svizzero Arnaud Tonus (Wolvo Yamaha) è nono.

Il decimo posto è di Josè Butron (Marchetti Racing) che quest’anno sembra aver trovato una buona forma fisica ed una discreta velocità in gara. Alessandro Lupino (Honda RedMoto) parte intorno alla trentesima piazza ma fa una buona rimonta e chiude 22esimo.

Presenti altri piloti italiani inseriti nell’elenco partenti come Wild Card. Sono: Stefano Pezzuto che termina 26esimo – Matteo Bonini che ritorna ai GP dopo parecchio tempo e finisce 35esimo – Nicola Recchia che si piazza 37esimo e Pier Filippo Bertuzzo che però prende quasi subito la via dei box.
Due parole anche per DP19 che, come lo scorso anno, farà alcune prove del Mondiale. Philippaerts cade nel corso del primo giro ripartendo penultimo e con tanto distacco. Il “Guerriero” però non molla ed invece di ritirarsi prova a finire la gara qualificandosi 38esimo.

GP TRENTINO – Qualifiche MXGP

1° Antonio Cairoli (Red Bull KTM); 2° Gautier Paulin (Rockstar Husqvarna); 3° Tim Gajser (Team HRC MXGP); 4° Romain Febvre (Monster Yamaha); 5° Max Nagl (Rockstar Husqvarna); 6° Clement Desalle (Monster Kawasaki); 7° Jeremy Van Horebeek (Monster Yamaha); 8° Kevin Strjibos (Suzuki World MXGP); 9° Arnaud Tonus (Wilvo Yamaha); 10° Josè Butron (Marchetti Racing KTM); 11° Jeffrey Harlings (Red Bull KTM); 12° Glen Coldenhoff (Red Bull KTM); 13° Arminas Jasikonis (Suzuki World MXGP); 14° Tanel Leok (8Biano Racing Husqvarna); 15° Maxime Desprey (Monster Kawasaki); 16° Damon Graulus (24MX Honda); 17° Harri Kullas (Husqvarna); 18° Shaun Simpson (Wilvo Yamaha); 19° Evgeny Bobryshev (Team HRC MXGP); 20° Ken De Dycker (JTech Suzuki).

Prossimo Articolo
Max Anstie costretto a saltare il GP del Trentino di MXGP

Articolo precedente

Max Anstie costretto a saltare il GP del Trentino di MXGP

Prossimo Articolo

Un devastante Antonio Cairoli vince il GP del Trentino di MXGP

Un devastante Antonio Cairoli vince il GP del Trentino di MXGP
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Pietramurata
Sotto-evento Sabato
Location Corssodromo Ciclamino
Piloti Tony Cairoli
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Adriano Dondi