Topic

Tony Cairoli

Antonio Cairoli fa sue le Qualifiche del GP di Repubblica Ceca

condivisioni
commenti
Antonio Cairoli fa sue le Qualifiche del GP di Repubblica Ceca
Di: Adriano Dondi
22 lug 2017, 17:45

Il centauro italiano sorprende su una delle piste che non ama e centra la vittoria nelle Qualifiche davanti a Gajser e Nagl.

La pista di Loket, sede del 13esimo appuntamento del Mondiale MXGP, non è uno dei tracciati preferiti di Antonio Cairoli. Questo è quello che ci ha sempre detto l’otto volte Campione del Mondo. Ma Cairoli è anche il personaggio che spesso ci sorprende, come qui a Loket, dove ha vinto la qualifica del sabato.

Partito terzo alle spalle di Gajser e di Nagl, Antonio ha piano piano avvicinato i suoi avversari ed in soli due giri, dall’ottavo al nono, ha passato prima il tedesco della Husqvarna e poi lo sloveno della HRC.
Alle sue spalle un ritrovato Gajser che ha tenuto la testa della gara per nove passaggi, ma poi ha mollato. Segno che il suo stato atletico non è ancora al 100%.

Terzo si piazza Max Nagl che quando parte con i primi ha sempre un buon passo. Alle sue spalle, per la quarta posizione, abbiamo assistito ad un bel duello fra Jeffrey Herlings e Gautier Paulin con sorpassi un po’ al limite ma sempre con la dovuta correttezza. Alla fine Herlings ha avuto la meglio, mentre Paulin perde anche il quinto posto che va a Glen Coldhenoff, appena riconfermato all’interno del Team Red Bull KTM e per il terzo anno sarà il compagno di squadra di Cairoli. Romain Febvre è settimo davanti a Clement Desalle ed a Arnaud Tonus autore del secondo tempo nelle TIME PRACTICE.

L’ultimo posto della TOP TEN è di Kevin Strijbos, non ancora a posto con il braccio sinistro. Molto bene Alessandro Lupino che per tutta la prova se la vede con un gruppetto composto da Tixier – Van Horebeek e Max Anstie che gli arriva alle spalle. Per il pilota delle FIAMME ORO, un bel 13esimo posto assolutamente da confermare nelle gare di domani. Presente anche Stefano Pezzuto che da ultimo per un contatto al via con un avversario, rimonta sette posizioni e chiude 29esimo.

GP DELLA REP. CECA – Qualifiche MXGP

1° Antonio Cairoli (Red Bull KTM); 2° Tim Gajser (Team HRC MXGP); 3° Max Nagl (Rockstar Husqvarna); 4° Jeffrey Herlings (Red Bull KTM); 5° Glen Coldenhoff (Red Bull KTM); 6° Gautier Paulin (Rockstar Husqvarna); 7° Romain Febvre (Monster Yamaha); 8° Clement Desalle (Monster Kawasaki); 9° Arnaud Tonus (Wilvo Yamaha); 10° Kevin Strjibos (Suzuki World MXGP); 11° Jordi Tixier (Monster Kawasaki); 12° Jeremy Van Horebeek (Monster Yamaha); 13° Alessandro Lupino (Honda RedMoto); 14° Max Anstie (Rockstar Husqvarna); 15° Maxine Desprey (Gebben Kawasaki); 16° Josè Butron (Marchetti Racing KTM); 17° Evgeny Bobryshev (Team HRC MXGP); 18° Arminas Jasikonis (Suzuki World MXGP); 19° Lukas Neurauter (Cofain Racing KTM); 20° Tanel Leok (8Biano Racing Husqvarna).

Prossimo Articolo
Presentato il calendario provvisorio del Mondiale MXGP 2018

Articolo precedente

Presentato il calendario provvisorio del Mondiale MXGP 2018

Prossimo Articolo

Dramma a Loket: nella EMX85 muore il 12enne Igor Cuharciuc

Dramma a Loket: nella EMX85 muore il 12enne Igor Cuharciuc
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross MxGP
Evento Loket
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Qualifiche