Sempre e solo Herlings davanti a tutti nelle qualifiche in Messico

condivisioni
commenti
Sempre e solo Herlings davanti a tutti nelle qualifiche in Messico
Di: Adriano Dondi
17 apr 2016, 09:36

Il pilota della KTM, ancora imbattutto in questa stagione, si è preso la "pole position" precedendo nella gara del sabato Pauls Jonass e Jeremy Seewer. Settimo posto per l'italiano Samuele Bernardini.

Dopo il GP di Patagonia, è subito ripartito per casa perché voleva allenarsi in vista di questo GP del Messico, il quinto della stagione. Tanti hanno criticato questa scelta, ma quello che Jeffrey Herlings (Red Bull KTM) ci ha fatto vedere nella qualifica che determina chi andrà per primo “al cancello” domani, ha giustificato la decisione presa in accordo con KTM.

La novità è che per passare davanti a tutti, Herlings ha dovuto (o voluto) aspettare il settimo giro e superare prima Samuele Bernardini (TM Factory Racing) e poi il suo compagno di squadra Pauls Jonass.
Secondo sul traguardo è appunto Pauls Jonass, che è partito in testa, mentre terzo si piazza Jeremy Seewer (Suzuki World MX2).

Vsevold Brylyakov (Monster DRT Kawasaki) è quarto ed ha dato l’impressione che il suo feeling con la Kawasaki del Team gestito da Steve Dixon, migliori gara dopo gara. Bene anche Max Anstie (Rockstar Husqvarna) che conquista il quinto posto davanti al bulgaro Petar Petrov (Monster Kawasaki) che precede Samuele Bernardini.

Samuele parte molto bene, tiene la seconda piazza per un paio di giri poi la terza per altri quattro, ma una serie di piccolissimi errori lo fanno retrocedere. Nei primi dieci anche: Benoit Paturel (Kemea Yamaha) ottavo – Calvin Vlaanderen (HSF KTM) nono e Damon Graulus (Honda JTech) decimo.

CLASSIFICA QUALIFICHE MX2

1° Jeffrey Herlings (KTM); 2° Pauls Jonass (KTM); 3° Jeremy Seewer (Suzuki); 4° Vsevolod Brylyakov (Kawasaki); 5° Max Anstie (Husqvarna); 6° Petar Petrov (Kawasaki); 7° Samuele Bernardini (TM); 8° Benoit Paturel (Yamaha); 9° Calvin Vlaanderen (KTM); 10° Damon Graulus (Honda); 11° Thomas Covington (Husqvarna); 12° Roberts Justs (KTM); 13° Henry Jacoby (Honda); 14° Jorge Zaragoza (Honda); 15° Alvin Ostlund (Yamaha);

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2
Jeffrey Herlings piazza il poker in Argentina

Articolo precedente

Jeffrey Herlings piazza il poker in Argentina

Prossimo Articolo

Ennesima doppietta di Jeffrey Herlings in Messico

Ennesima doppietta di Jeffrey Herlings in Messico
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento GP del Messico
Sotto-evento Sabato
Location MXGP Leon
Piloti Jeffrey Herlings
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Qualifiche