GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
50 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
98 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
55 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
28 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
77 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
34 giorni

Prado non si ferma più: doppietta anche in Germania per il pilota della KTM

condivisioni
commenti
Prado non si ferma più: doppietta anche in Germania per il pilota della KTM
Di:
24 giu 2019, 13:39

Lo spagnolo ha allungato ancora nel Mondiale, approfittando di un Olsen in ombra e solo quarto a Teutschenthal. Sul podio della gara tedesca sono saliti anche Vialle e Boisrame. Top 10 per Cervellin.

Se c'erano ancora dei dubbi, il GP di Germania ha incollato sempre di più la tabella rossa della classe MX2 sulla KTM di Jorge Prado. Il pilota spagnolo è stato ancora una volta il dominatore del weekend di Tetschenthal, firmando una doppietta che gli ha permesso di allargare ulteriormente il suo vantaggio nel Mondiale.

Anche perché il rivale dell'Husqvarna, il danese Thomas Kjer Olsen, non è neppure riuscito a salire sul podio in Germania, chiudendo quarto in entrambe le frazioni. Ora quindi nella classifica iridata ha visto salire a 44 punti il suo ritardo nei confronti del campione del mondo in carica.

Meglio di lui in terra tedesca hanno fatto il francese Tom Vialle, che quindi ha permesso alla KTM di ottenere una grande doppietta, ed il connazionale Mathys Boisrame in sella ad una Honda.

L'alfiere della Casa austriaca ha chiuso il weekend con un secondo ed un terzo posto, mentre quello della Honda ha conquistato la piazza d'onore nella manche conclusiva, dopo che in quella di apertura si era dovuto accontentare della settima.

E' stata una domenica da dimenticare invece per Jago Geerts, solamente nono nella prima frazione e costretto al ritiro nella seconda. Il pilota della Yamaha, dunque, ha perso contatto anche con Olsen, pur rimanendo al terzo posto nel Mondiale: ora è distante ben 90 punti.

Top 10 anche per Michele Cervellin, che ha chiuso il GP al nono posto con 24 punti, frutto di un 11esimo e di un ottavo posto.

Scorrimento
Lista

Partenza: Jorge Prado, KTM Factory Racing

Partenza: Jorge Prado, KTM Factory Racing
1/7

Foto di: Youthstream

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
2/7

Foto di: KTM

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
3/7

Foto di: KTM

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
4/7

Foto di: KTM

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
5/7

Foto di: KTM

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
6/7

Foto di: KTM

Jorge Prado, KTM Factory Racing

Jorge Prado, KTM Factory Racing
7/7

Foto di: KTM

Prossimo Articolo
Ancora una doppietta per Jorge Prado nel GP di Russia di MX2

Articolo precedente

Ancora una doppietta per Jorge Prado nel GP di Russia di MX2

Prossimo Articolo

Prado centra il decimo successo stagionale in MX2 in Indonesia

Prado centra il decimo successo stagionale in MX2 in Indonesia
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Piloti Jorge Prado
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Matteo Nugnes