Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
35 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP2 in
00 Ore
:
06 Minuti
:
04 Secondi

Prado mette una seria ipoteca sul Mondiale MX2 a Lommel

condivisioni
commenti
Prado mette una seria ipoteca sul Mondiale MX2 a Lommel
Di:
5 ago 2019, 15:55

Il pilota della KTM ha firmato un'altra doppietta nel Gran Premio del Belgio, portando a 124 punti il suo margine nei confronti di Olsen, che ha vissuto un weekend difficile. Sul podio salgono Vlaanderen e Watson.

Proprio come per la classe MXGP, anche la MX2 sembra molto vicina ad incoronare il proprio campione 2019, con Jorge Prado che si avvicina a lunghe falcate verso la conferma sul trono iridato.

Il pilota della KTM ha trionfato anche nella Gran Premio del Belgio, imponendo la sua legge con una grande doppietta, maturata con distacchi pesanti nei confronti della concorrenza.

Nella prima manche si è imposto con un margine di ben 20" nei confronti della Yamaha di Jago Geerts (costretto al ritiro nella Heat 2), mentre nella seconda ne ha rifilati 17"5 alla Honda di Calvin Vlaanderen, autore di un weekend impeccabile concluso al secondo posto nella generale.

Sul gradino più basso del podio invece è salito Ben Watson, quinto in gara 1 e terzo in gara 2 con la sua Yamaha. Il britannico ha chiuso il fine settimana di Lommel con lo stesso bottino di punti di Tom Vialle (due quarti posti), ma ha avuto la meglio sul rivale della KTM in virtù del suo miglior piazzamento nella manche conclusiva.

Domenica da dimenticare, infine, per il diretto inseguitore di Prado nella corsa al titolo, ovvero Thomas Kjer Olsen. Il pilota dell'Husqvarna è caduto nella prima frazione, essendo costretto al ritiro, e nella seconda non è riuscito a fare meglio del quinto posto.

A quattro appuntamenti dalla fine della stagione, dunque, il suo ritardo in classifica nei confronti dello spagnolo della KTM è di ben 124 lunghezze.

Prossimo Articolo
Ancora una doppietta per Jorge Prado nel GP d'Asia MX2

Articolo precedente

Ancora una doppietta per Jorge Prado nel GP d'Asia MX2

Prossimo Articolo

MX2: Prado inarrestabile anche ad Imola, il titolo è ad un passo

MX2: Prado inarrestabile anche ad Imola, il titolo è ad un passo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Lommel
Sotto-evento Domenica
Piloti Jorge Prado
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Matteo Nugnes