Pauls Jonass salta Imola per infortunio: Jorge Prado è campione del mondo della MX2!

condivisioni
commenti
Pauls Jonass salta Imola per infortunio: Jorge Prado è campione del mondo della MX2!
Di: Adriano Dondi
27 set 2018, 16:55

Il pilota lettone ha alzato bandiera bianca per un infortunio al ginocchio: ha provato a correre in Turchia, ma il dolore era troppo forte. Lo spagnolo quindi è già certo della corona iridata prima di scendere in pista sulle rive del Santerno.

Jorge Prado, KTM Factory Racing
Podio MX2: Jorge Prado, Pauls Jonass, Thomas Kjer Olsen
Jorge Prado, KTM Factory Racing

Un infortunio al ginocchio destro di Pauls Jonass durante il GP di Turchia ha di fatto consegnato il titolo 2018 della MX2 a Jorge Prado. Nessuno ne era a conoscenza, visto che il lettone si era regolarmente presentato al via del GP di Assen.

La situazione però si è complicata e dopo una visita a Stoccarda dal Dottor Jorg Richter, lo staff KTM Red Bull ha deciso di "stoppare" Jonass e rimettere in sesto il Campione 2017 della MX2 in vista dell’impegno nella MXGP nel prossimo anno.

"Mi dispiace dover saltare l’ultima prova del Mondiale ma dopo la Tirchia le condizioni del mio ginocchio sono precipitate" ha spiegato Pauls Jonass. "Quando sono in moto il dolore è forte e dopo Assen mi sono fatto di nuovo visitare dal Dottor Richter e la diagnosi è stata che il legamento anteriore del ginocchio destro non è completamente strappato, ma molto danneggiato. Non essere presente a Imola è un vero peccato ma devo pensare alla prossima stagione dove sarò al via della MXGP".

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2
Finalmente Covington: prima vittoria per il pilota dell'Husqvarna in Turchia

Articolo precedente

Finalmente Covington: prima vittoria per il pilota dell'Husqvarna in Turchia

Prossimo Articolo

Jorge Prado fa le "prove" di Mondiale nelle qualifiche di Imola

Jorge Prado fa le "prove" di Mondiale nelle qualifiche di Imola
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Piloti Pauls Jonass , Jorge Prado
Team Red Bull KTM Factory Racing
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Ultime notizie