Pauls Jonass regala le Qualifiche di Loket alla KTM

condivisioni
commenti
Pauls Jonass regala le Qualifiche di Loket alla KTM
Di: Adriano Dondi
22 lug 2017, 18:01

In Repubblica Ceca è doppietta KTM in MX2, con Prado Garcia che coglie la seconda posizione davanti a Thomas Covington (Husqvarna).

A parte il secondo passaggio, dove per un giro Julien Lieber (LRT KTM) è stato secondo, tutto il resto della gara ha visto i piloti del Team Red Bull KTM davanti a tutti. Pauls Jonass lo è stato dall’inizio alla fine, Prado Garcia per 12 giri su 13 disputati. Terzo si piazza Thomas Covington (Rockstar Husqvarna) che da qualche GP o vince le qualifiche o è sempre sul podio.

Benoit Paturel (Kemea Yamaha) dopo aver fatto segnare i, miglior tempo nelle prove cronometrate, è settimo al primo giro e non va oltre la quarta piazza. Alle sue spalle un Darian Sanayei (Monster DRT Kawasaki) a suo agio sul tracciato di Loket.

Sesto Conrad Mewse (Rockstar Husqvarna) che in odore di “taglio” da parte del Team Diretto da Jacky Martens, disputa una prova concreta e sul traguardo precede Brian Bogers (Team HSF Motorsport KTM) e Ben Watson (Hitachi KTM UK) ormai una presenza costante nei primi dieci. Bas Vaessen (Suzuki World MX2) e Calvin Vlaanderen (HSF Motorsport KTM) sono ultimi due piloti classificati nei primi dieci.

Molto male Jeremy Seewer (Suzuki Wolrd MX2) che parte malissimo e chiude soltanto 21esimo e Julien Lieber (LRT KTM) che, come abbiamo detto in precedenza, è anche secondo ma poi, come spesso gli succede, cade e termina le sue qualifiche 15esimo.

Degli italiani presenti, il migliore è stato Giuseppe Tropepe (8Biano Husqvarna) che ha passato il traguardo 19esimo davanti proprio a Ivo Monticelli (Marchetti Racing) che termina 20esimo.
Per Michele Cervellin (HRC MX2, poteva essere una buona qualifica. 13esimo per i primi due giri, Cervellin si prende l’undicesimo posto ma poi, probabilmente per un problema alla moto, perde via via posizioni e all’ottavo passaggio prende la via dei box.

GP della Rep. Ceca – Qualifiche MX2

1° Pauls Jonass (Red Bull KTM); 2° Prado Garcia (Red Bull KTM); 3° Thomas Covington (Rockstar Husqvarna); 4° Benoit Paturel (Kemea Yamaha); 5° Darian Sanayei (Monster DRT Kawasaki); 6° Conrad Mewse (Rockstar Husqvarna); 7° Brian Bogers (HSF Motorsport KTM); 8° Ben Watson (Hitachi KTM UK); 9° Bas Vaessen (Suzuki World MX2); 10° Calvin Vlaanderen (HSF Motorsport KTM); 11° Kjer Olsen (Rockstar Husqvarna); 12° Brian Hsu (Maurer Husqvarna); 13° David Herbreteau (F&H Kawasaki); 14°Hunter Lawrence (Suzuki World MX2); 15° Julien Lieber (LRT KTM); 16° Henry Jacobi (STC Husqvarna); 17° Olano Larranaga (8Biano Husqvarna); 18° Jed Beaton (HRC MX2); 19° Giuseppe Tropepe (8Biano Husqvarna); 20° Ivo Monticelli (Marchetti KTM).

Prossimo Articolo
Thomas Kjer Olsen vince il suo primo GP di MX2 in Lettonia

Articolo precedente

Thomas Kjer Olsen vince il suo primo GP di MX2 in Lettonia

Prossimo Articolo

Jorge Prado vince il suo secondo GP in Belgio

Jorge Prado vince il suo secondo GP in Belgio
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Loket (2017)
Sotto-evento Qualifiche
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Qualifiche