Olsen fa il bis in qualifica in Inghilterra, ma la notizia è l'assenza di Prado

condivisioni
commenti
Olsen fa il bis in qualifica in Inghilterra, ma la notizia è l'assenza di Prado
Di:
23 mar 2019, 20:12

Proprio come nella gara di apertura, è stato il pilota della Husqvarna ad imporsi in quella del sabato. Il campione del mondo invece si è fermato per un versamento alla scapola sinistra.

La novità della gara di qualifica della MX2, non è la seconda vittoria consecutiva di Thomas Olsen (Rockstar Husqvarna) ma l’assenza di Jorge Prado. Il pilota ufficiale KTM e attuale leader del Mondiale, non è presente in terra inglese.

Un comunicato ufficiale della Casa austriaca dice che lo spagnolo salterà questa gara per un versamento alla scapola sinistra a causa di un infortunio durante l’allenamento settimanale.

Mancando il galiziano, ecco che il comando delle operazioni viene preso dal danese di Casa Husqvarna, che domani, cercherà di fare bottino pieno e prendersi la Tabella Rossa di Leader.

Intanto oggi ha vinto la gara di qualifica davanti a Henry Jacobi (F&H Kawasaki) ed al pilota di casa Ben Watson, altro pretendente alla vittoria. La quarta posizione è di Mitchell Evans (Honda 114 Motorsport) che continua a restare nelle prime posizioni mentre Conrad Mewse (Hitachi KTM), altro pilota inglese, chiude quinto dopo una rimonta dalla 11esima piazza.

Continua l’apprendistato di Tom Vialle (Red Bull) che in assenza di Prado è l’unico “ufficiale” KTM in MX2. Il francese è sesto e si mette alle spalle piloti più esperticome Jago Geerts (Kemea Yamaha) – DavyPootjes (Diga Husqvarna) e Calvin Vlaanderen (Honda HRC) partito male e attardato anche da una caduta di gruppo. Chiude la classifica dei primi dieci MaximeRenaux (SM Action Yamaha), due posizioni davanti al compagno di squadra Michele Cervellin.

Gli altri italiani: Joakin Furbetta è 28° - Morgan Lesiardo 30° davanti al sanmarinese Andrea Zanotti.

GP di INGHILTERRA – Qualifica MX2

1° Thomas Olsen – HusqvarnaFactory; 2° Henry Jacobi – F&H Kawasaki; 3° Ben Watson – Kemea Yamaha; 4° Mitchell Evans – Honda 114 Motorsport; 5° Conrad Mewse – Hitachi KTM; 6° Tom Vialle – Red Bull KTM; 7° Jago Geerts – Kemea Yamaha; 8°Davy Pootjes – Diga Husqvarna; 9° Calvin Vlaanderen _ Team HRC; 10° MaximeRenaux - SM Action Yamaha.

Prossimo Articolo
Jorge Prado vince la MX2 in Argentina come da pronostico

Articolo precedente

Jorge Prado vince la MX2 in Argentina come da pronostico

Prossimo Articolo

In Inghilterra Michele Cervellin è settimo assoluto. Maxime Renaux sfortunato

In Inghilterra Michele Cervellin è settimo assoluto. Maxime Renaux sfortunato
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Basin
Piloti Jorge Prado
Autore Adriano Dondi
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie