Stagione finita per Svelovod Brylyakov

Stagione finita per Svelovod Brylyakov

Le cause di questa decisione sono le condizioni fisico atletiche del centauro non ottimali

Tutto è pronto al “Tazio Nuvolari” di Mantova, per lo svolgimento del GP di Lombardia. A dire il vero, il paddock è molto silenzioso e sereno, forse per il fatto che domani e domenica, ci saranno solo due classi che scenderanno in pista: la MXGP e la MX2

Proprio nella MX2, abbiamo ricevuto la notizia che Svelovod Brylyakov, portacolori del Team JTech Honda, non sarà al via di questo GP ed ha annunciato che la sua stagione agonistica è terminata. La causa, ovvero le cause, sono date dal fatto che le condizioni fisico/atletiche del pilota russo non sono ottimali.

Brylyakov, dopo l’ottima prestazione del GP di Svezia dove ha sfiorato il podio (quarto assoluto), ha poi avuto un periodo non proprio fortunato. Prima il problema alla caviglia in allenamento, poi la botta alla spalla nel GP della Lettonia ed una ulteriore caduta sulla sabbia di Lommel (sempre sulla stessa spalla), ne hanno fortemente compromesso il suo rendimento.

Brylyakov si è recato da tempo presso il Centro dello Sport in Russia ma, dopo un trattamento specifico durato circa tre settimane, la situazione non è migliorata come avrebbe voluto e scendere in pista in simili condizioni, non avrebbe avuto senso.

Svevolod Brylyakov #18 
Sono veramente dispiaciuto sia per me stesso che per il Team. Tra l’atro il GP di Mantova si può dire che è il GP di casa per noi avendo la sede distante solo 50 chilometri e tante volte siamo venuto sulla sabbia di questo circuito per allenarci. Purtroppo non sto bene per niente e avrei corso il rischio di farmi male ma, soprattutto, di scendere in pista contratto e deconcentrato. Spiace anche per i miei tifosi italiani, che non sono pochi, ma questo è il motocross”.

(Foto: Adriano Dondi)

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Mondiale Cross Mx2
Articolo di tipo Ultime notizie