Shane McHelrath in pole position negli Stati Uniti

condivisioni
commenti
Shane McHelrath in pole position negli Stati Uniti
Di: Adriano Dondi
20 set 2015, 07:28

Attenzione posta sul duello per il titolo tra Pauls Jonass e Tim Gajser anche negli Stati Uniti

Questo fine settimana di gara del Gran Premio degli Stati Uniti della MX2 è concentrato sulla sfida Gajser – Jonass per il titolo della MX2.

Le qualifiche hanno detto che Tim Gajser (Honda Gariboldi) è in forma e concentrato mentre Pauls Jonass (Red Bull KTM Factory) è stato sfortunato.

Gajser non si è lasciato prendere dalla foga di passare l’americano Shane McHelrath per la vittoria delle qualifiche.

Domani, andare al cancello di partenza per terzo, va benissimo. Tim deve soltanto cercare di controllare se stesso e non commettere errori. Deve partire bene e restare fuori dai guai che può portare la prima curva dopo lo start.

Per contro, Pauls Jonass se vuole avere qualche possibilità per la vittoria finale, deve comunque stare davanti a Gajser sperando che qualcuno si metta in mezzo per “rubare” punti allo sloveno di casa Honda.

Per la cronaca, le qualifiche vengono vinte da McHelrath davanti al francese Guillod (Team Standing Construct Yamaha) e appunto Gajser.

Harri Kullas (Team Wilvo Nestaad Husqvarna) e Jeremy Seewer (Rockstar Energy Suzuki) chiudono la classifica dei primi cinque.

Prossimo articolo Mondiale Cross Mx2
Graulus e Jacobi con JTech Honda nel 2016

Articolo precedente

Graulus e Jacobi con JTech Honda nel 2016

Prossimo Articolo

Damon Graulus ed il Team JTech si separano

Damon Graulus ed il Team JTech si separano
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Ultime notizie